Gossip e Tv

“La gabbianella e il gatto” il tributo a Sepulveda

La Gabbianella e il gatto“, è il cartone tratto dal celebre romanzo di Luis Sepulveda,Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare“. Il lungometraggio animato racconta la storia di un gabbiano Kongah, avvelenato da una macchia di petrolio nel Mar del Nord, che prima di morire affida il suo uovo al gatto Zorba, chiedendo a quest’ultimo di promettere di non mangiare l’uovo, di averne cura e di insegnare a volare al nascituro.

Storia di una gabbanella e del gatto che le insegnò a volare - immagine web La gabbianella e il gatto
Storia di una gabbanella e del gatto che le insegnò a volare – immagine web

La gabbianella e il gatto, l’inno all’amicizia di Sepulveda

Il cartone che è stato sceneggiato da Enzo d’Alò, nonostante siano passati più di venti anni, il film infatti è uscito al cinema nel 1998, commuove ogni volta perchè tratta uno dei temi più belli che è quello dell’amicizia ma anche quello della diversità. I personaggi della storia sono diversi per natura, ma nonostante ciò l’uno diventerà amico dell’altro. È questa la vera bellezza del film, la semplicità, l’umanità e la poeticità sono le componenti fondamentali della storia.

Il cast de la gabianella e il gatto

La pellicola vanta un cast d’eccezione, il personaggio di Zorba è doppiato dall’attore Carlo Verdone, il Grande topo da Antonio Albanese invece a dare la voce al Poeta, lo scrittore Sepulveda. Tra gli altri illustri nomi, ricordiamo, Ivana Spagna e Veronica Puccio.

Seguici su

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button