Formula 1

Gara F1 GP Abu Dhabi 2020, Verstappen vince e domina a Yas Marina

Max Verstappen vince l’ultima gara della stagione 2020 di F1, secondo Bottas e terzo Lewis. Ottima la gara dei due della McLaren che chiudono in quinta e sesta posizione. Fuori dalla zona punti le due Ferrari.

Gara F1 GP Abu Dhabi 2020 – La partenza

Tramonta il sole sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi, ottimo lo spunto dell’olandese che mantiene la prima posizione, buona la partenza delle McLaren e delle Mercedes, nelle retrovie Magnussen guadagna un paio di posizioni mentre Perez resta in ultima posizione. Giro veloce per Max 1:42.292, battaglia tra le due Ferrari nelle retrovie, il monegasco è vicinissimo al tedesco, ricordiamo che oggi è ultima gara di Vettel con la Ferrari. Albon va a prendersi la quarta posizione su Norris, l’inglese della McLaren sembra non aver ritmo. Albon Norris, Stroll, Kvjat e Gasly sono su gomma rossa, Ricciardo, Vettel, Perez e Magnussen su gomma bianca mentre il resto su gomma gialla.

Bandiere gialle e virtual SC con Perez fermo nel terzo settore, la vettura del messicano si spegne di colpo ed è costretto al ritiro, ultima gara in F1 per Sergior Perez oggi. Sotto virtual SC entrano quasi tutti ai box per il cambio gomme eccetto le due Ferrari, Ricciardo, Giovinazzi, Magnussen e Latifi. Tutti son su gomma bianca eccetto Leclerc e Giovinazzi che sono su gialla. Nella ripartenza le posizioni restano invariate con Verstappen leader della gara seguito da Bottas, Hamilton, Albon, Ricciardo, Norris, Vettel, Sainz, Leclerc e Stroll.

Gara F1 GP Abu Dhabi 2020 – Metà gara

In difficoltà Leclerc che viene superato da Stroll, Gasly e Ocon, il monegasco rientra ai box e si ritrova in ultima posizione. Sainz post gara verrà investigato per eccesso di lentezza in pitlane durante il primo pit stop. Gara molto tranquilla nelle prime posizioni, Verstappen è il leader della gara, dietro le due Mercedes, Albon, Ricciardo, le due McLaren, Gasly, Vettel e Stroll. Dal fondo del gruppo Leclerc risale in quindicesima posizione mentre dietro la Ferrari di Vettel c’è un trenino lunghissimo, l’obiettivo è portare qualche punticino a casa.

Dopo 36 giri Sebastian Vettel rientra ai box e monta gomma gialla, il tedesco rientra in quindicesima posizione; Daniel Ricciardo rientra ai box e all’uscita si inserisce dietro le due McLaren, in settima posizione.

Gara F1 GP Abu Dhabi 2020
Sebastian Vettel, pit stop Abu Dhabi – Photo Credit: ScuderiaFerrariOfficialTwitterAccount

Gara F1 GP Abu Dhabi 2020 – Il traguardo

Mancano dieci giri alla fine del GP di Abu Dhabi, la testa della classifica vede Verstappen seguito da Bottas, Hamilton, Albon, Norris, Sainz, Ricciardo, Gasly, Stroll e Ocon. Ricordiamo che questo è l’ultimo GP di Vettel in Ferrari, Sainz in McLaren e Ricciardo in Renault, poichè rispettivamente passeranno in Aston Martin, Ferrari e McLaren. Ultima gara in F1 invece per Perez e Magnussen che lasceranno la F1.

A pochi giri dalla fine Albon sembra essersi avvicinato alla Mercedes di Hamilton, i due della Ferrari sono fuori dalla zona punti, in tredicesima e quattordicesima posizione. L’olandese della Red Bull porta a casa la vittoria ad Abu Dhabi, in seconda posizione Bottas e in terza il campione del mondo Lewis Hamilton. Daniel Ricciardo porta a casa il giro veloce 1:40.926.

Gara F1 GP Abu Dhabi 2020
Daniel Ricciardo, giro veloce Abu Dhabi – Photo Credit: RenaultF1OfficialTwitterAccount

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
?️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Mara Romano

Back to top button