Si è da poco conclusa la Gara2 della MotoE del GP di Emilia Romagna corsa sempre sul tracciato di Misano con la vittoria di Matteo Ferrari. Ora la MotoE si prende un periodo di pausa e la rivedremo in pista nel corso del GP di Francia sullo storico circuito di Le Mans. Anche in occasione di quel weekend saranno in programma due gare, una il Sabato e una la Domenica.

Colpo di scena al secondo giro, fuori Aegerter

I piloti si schierano in base al risultato di Gara1 corsa ieri pomeriggio. Troviamo quindi in prima fila Aegerter, leader della classifica, insieme a Torres e Ferrari. Si correrà sulla distanza di 7 giri. Si parte e Aegerter si mette subito in testa, tallonato da Ferrari. Il Campione del Mondo però sorpassa lo svizzero alla Quercia e si prende la testa. Terzo Marcon, quarto Casadei e quinto Torres. Marcon alla prima variante tenta un sorpasso, ma centra Aegerter e lo stende. Duro colpo per il Mondiale, soprattutto con Ferrari in prima posizione.

L’italiano tenta di prendere il largo su Casadei, ora secondo. Intanto Canepa si trova in quarta posizione, mentre Casadei si difende da un coriaceo Torres. Ferrari ha intanto accumulato mezzo secondo su tutti.

Matteo Ferrari vince Gara2 e si prende la testa della classifica

A quattro giri dal termine Ferrari porta il suo vantaggio a otto decimi, Casadei intanto chiude tutte le porte a Torres e difende benissimo la sua seconda piazza. Ancora quarto Canepa e sesto Zaccone. Solo 11° per ora De Angelis. Il pilota di Gresini a due giri dal termine porta il suo vantaggio a quasi un secondo. Torres alla curva della Rio riesce a sopravanzare Casadei, ma l’italiano lo risorpassa alla curva del Tramonto.

Inizia l’ultimo giro e Ferrari ha ormai un secondo e mezzo di vantaggio e si invola verso una vittoria importantissima. Finisce così Gara2 della MotoE per il GP d’Emilia Romagna, vittoria di Ferrari con Casadei secondo e terzo Torres. Molto bene anche Canepa e Zaccone, quarto e quinto. Con questi 25 punti, Matteo Ferrari si porta in testa alla classifica con 4 punti di vantaggio sullo svizzero Aegerter.

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA