Calcio

Genoa-Hellas Verona, Serie A: probabili formazioni e diretta tv

Allo stadio Marassi il Genoa padrone di casa ospita l’Hellas Verona di Igor Tudor. Ballardini affronta il tecnico croato in una sfida che sa di salvezza. Le due squadre occupano le zone basse della classifica, entrambe appaiate a 4 punti. Il Genoa di Davide Ballardini ha colto solo una vittoria, quella rocambolesca sul campo del Cagliari, ma per il resto ha avuto un percorso poco invidiabile, con ben 3 sconfitte. Tudor ha resuscitato il Verona, che pareva clinicamente morto sotto la gestione Di Francesco. La cura del tecnico croato ha dato subito i suoi frutti, con gli scaligeri che hanno conquistato 4 punti in due partite, prendendosi anche uno scalpo importante come quello della Roma. I tre punti in palio sono quindi importantissimi per entrambi i club, desiderosi di risalire la china in classifica. Le ultime da Genoa-Hellas Verona.

Genoa-Hellas Verona, probabili formazioni e pronostico

Il Genoa arriva all’incontro fresco di una nuova proprietà. Dopo 18 anni di presidenza Enrico Preziosi ha passato il testimone, cedendo il Grifone al gruppo americano 777 partners. Il nuovo fondo si presenta in grande, regalando l’accesso gratuito al proprio pubblico e proclamando una nuova era fatta di soddisfazioni per il club. La squadra di Ballardini è pronta a tuffarsi alla conquista dei 3 punti che mancano da due turni, e per farlo si affiderà agi uomini più carismatici, Domenico Criscito e Salvatore Sirigu. Ancora ai box Caicedo e Sturaro, fermati per noie muscolari.

Il Verona arriva sulle ali dell’entusiasmo, forte dell’impronta data fin da subito dal neo allenatore Igor Tudor. Il cambio di timone ha dato l’effetto sperato, consentendo ai veneti di abbandonare il fondo della classifica. Il tecnico croato potrà contare su grande abbondanza in attacco, con un ritrovato Kalinic, autore di una formidabile doppietta contro la Salernitana, e un pimpante Simeone, tra i migliori nella gara contro la Roma. Da registrare ora il reparto difensivo, che subisce gol ininterrottamente da 14 partite di fila.

La gara si prospetta una vera e propria battaglia, specchio dell’indole dei due allenatori. Il Verona attraversa uno stato di forma migliore oltre che un maggior momento di fiducia. Tuttavia queste armi non potrebbero essere sufficienti ad espugnare un campo come quello del Marassi, col Genoa di Ballardini che da sempre ci ha abituato a clamorose rinascite. Le probabili formazioni di Genoa-Hellas Verona:

GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden, Criscito, Maksimovic, Cambiaso, Rovella, Badelj, Tourè, Fares, Melegoni, Destro.

ALLENATORE: Davide Ballardini.

VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidowciz, Gunter, Ceccherini, Faraoni, Bessa, Ilic, Barak, Lazovic, Caprari, Simeone.

ALLENATORE: Igor Tudor.

Diretta tv e dove seguire la partita

Genoa-Hellas Verona sarà trasmessa su DAZN, e sui canali Sky: Sky Sport uno, Sky Sport Calcio, Sky Sport

MARCO SCALAS

Seguici su METROPOLITAN MAGAZINE

Credit foto: pagina Facebook Genoa CFC

Adv
Adv
Back to top button