Calcio

Genoa, Thiago Motta sfida il suo passato

Adv

Nella 17a giornata di campionato Inter e Genoa si affrontano per obiettivi totalmente diversi. Oggi a San Siro il Genoa di Thiago Motta cercherà di fermare la corsa dell’Inter, sicuramente non sarà semplice visto anche il momento negativo dei rossoblù che si trovano all’19° posto in classifica.

Il Genoa è reduce dalla sconfitta nel derby contro la Sampdoria e l’umore della tifoseria è tutt’altro che dei migliori. Il Genoa dovrà cercare di chiudere il 2019 in modo positivo perchè la classifica non sembra aspettare ancora. Il tecnico Thiago Motta incontrerà il suo passato, l’Inter, con cui da calciatore è stato protagonista nel Triplete del 2010. Oggi alle ore 18:00, i rossoblu, che affronteranno l’Inter, sono alla disperata ricerca di punti salvezza. Ecco le ultime novità in casa Genoa con i dubbi di Thiago Motta.

Genoa, ci sono 3 dubbi

Per la sfida di oggi contro l’Inter il tecnico Thiago Motta dovrà fare ancora a meno dello squalificato Pandev e degli infortunati: Lerager, Zapata e Kouame. Tornerà, invece, dalla squalifica Agudelo che partirà titolare al fianco di Pinamonti. Due dubbi di formazione riguardano il centrocampo con Radovanovic e Schone in ballottaggio con il primo leggermente favorito. In dubbio c’è anche Sturaro con Pajac che è favorito per una maglia da titolare. A centrocampo ci sarà spazio per Jagiello. L’ultimo dubbio è il solito ballottaggio tra Ghiglione e Ankersen. In porta ci sarà Radu mentre la difesa sarà composta da Romero, Biraschi e Criscito.

Il giovane attaccante del Genoa, Agudelo, sarà titolare contro l'Inter al ritorno dalla squalifica.
Il giovane attaccane del Genoa, Agudelo, sarà titolare contro l’Inter al ritorno dalla squalifica. Photo credit: Gianluca Di Marzio

Genoa: Thiago Motta vuole una reazione

“Mi aspetto una reazione subito dopo una sconfitta a mio modo di vedere immeritata. Dimentichiamola con una buona prestazione giocando per vincere la gara di domani”

Così in conferenza stampa Thiago Motta ha voluto incoraggiare la tifoseria e la squadra in vista della sfida contro l’Inter. Nonostante una classifica impietosa e la sconfitta nel derby di una settimana fa, l’italo-brasiliano crede di poter ancora risollevare il Genoa tramite le sue idee. Il mister dei rossoblu non getta la spugna e vuole uscire da San Siro con un risultato positivo per affacciarsi alla sosta in modo diverso.

SEGUICI SU:

PAGINA FACEBOOK

ACCOUNT TWITTER

Adv
Adv
Adv
Back to top button