Attualità

A Roma compare Gesù con la mascherina: “Io trasformo l’acqua in amuchina”

Adv

A Roma compare Gesù con la mascherina e promette: “Io trasformo l’acqua in amuchina”. Indossa una lunga tonaca bianca e un mantello rosso e, con capelli lunghi e sandali ai piedi (e mascherina in faccia), rievoca il miracolo di Gesù, che trasformò l‘acqua in vino.

In una via di Roma ma con linguaggio internazionale, l’artista di strada rivede, riadattandolo ai tempi del coronavirus, il segno narrato dai Vangeli e annuncia: “Trasformo l’acqua in amuchina”, anzi “I turn water into amuchina”.

Adv
Adv
Adv
Back to top button