Cronaca

Giallo nella Villa di Gianni Versace a Miami: Trovati due cadaveri

La morte è tornata a tingere di rosso la residenza che si trova al numero 1116 di Ocean Drive a Miami, meglio conosciuta come Villa Versace. La sorte ha voluto che il decesso multiplo, ancora avvolto dal mistero, sia avvenuto il giorno prima del ventiquattresimo anniversario dell’assassinio del disegnatore italiano, che negli ultimi cinque anni della sua vita aveva scelto la proprietà come la sua dimora principale. Il palazzo di 2.200 mq. fu venduto tre anni dopo l’omicidio per 19 milioni di dollari e trasformato in un condominio e poi albergo di lusso che riprese il nome originale di Villa Casuarina; è composta di sole 10 suites che si affittano a partire da 700 dollari a notte.

E’ stata una cameriera dell’albergo a dare l’allarme ieri pomeriggio, quando entrando in una delle abitazioni ha trovato i cadaveri di due uomini adagiati sui letti.

Ventiquattro anni fa lo stilista italiano, all’epoca 50enne, stava rientrando a casa quando, mentre saliva le scale dell’ingresso, fu assassinato dal serial killer Andrew Cunanan. Il giovane, accusato dell’omicidio di altre quattro persone, si tolse la vita dopo otto giorni prima di essere arrestato

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
Back to top button