Sport

È morto Gianfranco De Laurentiis, noto giornalista sportivo della Rai

Il mondo del giornalismo, soprattutto sportivo, piange Gianfranco De Laurentiis, noto giornalista e volto della Rai da oltre trent’anni. Se ne è andato ieri sera: romano, aveva ottantuno anni ed è stato uno dei protagonisti assoluti della televisione italiana affollando con professionalità le trasmissioni di Sport Rai. Il mondo del giornalismo italiano si stringe intorno alla famiglia di De Laurentiis ed al figlio Paolo che, come il padre, ha intrapreso la via dell’informazione.

De-Laurentiis

Gianfranco De Laurentiis: la carriera

Appassionato di giornalismo, Gianfranco De Laurentiis inizia al Corriere della Sera, poi dal 1972 la Rai e quattro anni dopo allo sport del neonato Tg2. Direttore della Tgs, testata giornalistica sportiva, diventa poi volto noto della televisione con trasmissioni entrate nel cult: da “EuroGol” a “Diretta Sport”, da “Domenica Sport” a “Dribbling”, da “Domenica sprint” alla “Ds” fino alla “Giostra del gol”. Successivamente approda nel mondo delle quattro ruote, conducendo “Pole Position“. Diventa protagonista anche del carrozzone dei Mondiali e degli Europei di calcio, raccontando anche storie sport e personaggi sportivi. Garbato e professionale, Gianfranco de Laurentiis calamitava l’attenzione del pubblico con i suoi modo affabili.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv

Related Articles

Back to top button