Gossip e TV

Gianluca Gazzoli, vita privata e curiosità dello speaker di “Radio Deejay”

Adv

Gianluca Gazzoli noto speaker di Radio Deejay, oggi sarà tra gli ospiti di “Verissimo” a partire dalle 15:30 su Canale 5. Nel salotto del sabato pomeriggio condotto da Silvia Toffanin, il volto dell’emittente radiofonica presenterà il primo romanzo “Scosse. La Mia Vita A Cuore Libero”, pubblicato lo scorso 13 aprile

Nato nel 1988 ha già alle spalle un folto curriculum tra radio e web. Approda nel 2014 su Radio Number One storica radio del Nord Italia , dopo alcune esperienze nei villaggi turistici e web radio. Successivamente, passa ai microfoni di Rai Radio 2 conducendo il suo programma quotidiano KGG . Nel 2017 ha condotto e seguito la diretta del Festival Di Sanremo dal Teatro Ariston oltre che diversi progetti paralleli tra cui il Giro d’Italia e I Migliori Anni con Carlo Conti.

Gianluca Gazzoli a Radio Deejay dal 2020

Lo vediamo in trasmissioni Rai come The Voice (2016), Quelli Che Il Calcio (2017-2018) e Domenica In (2017). Nel 2018 arriva a Deejay Tv, conducendo il programma quotidiano Dalle2Alle4: l’anno successivo approda a Radio Deejay al timone del contenitore in onda nel weekend, Megajay. Lo scorso marzo ha condotto su Real Time “Guess The Artist”, andato in onda durante la settimana del 71° Festival Di Sanremo.

Iperattivo per natura, ama lo sport, correre, giocare a calcio, andare con lo snowboard e con lo skateboard, ma è il basket la sua grande passione diventando un riferimento per molti tifosi grazie alle esperienze da lui vissute. Riguardo alla sfera sentimentale, Gianluca Gazzoli è sposato con Sara Bolla, founder di Labò Milano brand di accessori moda nato nel 2019. Dalla loro unione è nata la figlia Rachele. La moglie di Gazzoli sul sito couturehayez.com aveva raccontato la storia della proposta di matrimonio arrivata durante una vacanza a New York.

Gianluca Gazzoli: la proposta di matrimonio:

Durante un viaggio a New York, Gianluca mi sorprese con un invito di sera, in abiti eleganti. Usciti dall’albergo eravamo in metropolitana quando all’improvviso vedo Gianluca impallidire: mi svela che si è appena reso conto di aver letto male l’orario e che quindi eravamo in ritardo di un ora rispetto alla prenotazione che aveva fatto mesi prima, però secondo lui poteva esserci ancora una speranza, nonostante il traffico newyorchese e una metro che si bloccava continuamente.

Finalmente arriviamo a destinazione, ma esattamente come nei film, io col vestito lungo in mezzo alla strada cercando invano di fermare un taxi fino a quando finalmente ne arriva uno a salvarci, portandoci alla meta segreta: Gianluca aveva prenotato una cena in barca, con pianista, che faceva il tour di Manhattan al tramonto…peccato che stava ripartendo proprio in quel momento!

Ma è proprio qui che un atletico Gianluca, con un salto che probabilmente non vedrò mai più, sale sulla barca e la fa fermare. Dopo una romanticissima e indimenticabile cena, siamo andati a vedere la suggestiva città di notte in cima all’Empire State Building e Gianluca mi ha fatto la sua proposta in ginocchio e con voce tremante, dicendomi: ”Vuoi diventare mia moglie?

Seguici su

Facebook

Instagram

Adv
Adv

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Adv
Back to top button