Gossip e TV

Gianni Celeste: vita privata e curiosità sul cantante neomelodico

Adv

Gianni Celeste, nome vero Giovanni Grasso, è nato e vive a Catania. La sua carriera discografica inizia nel 1985 quando incide il suo primo album “Ricordi d’estate“.
Gianni Celeste ha pubblicato innumerevoli album (più di 60) ed a Catania è uno dei cantanti più amati.
Ma il suo successo non è rimasto all’interno della sua città nativa, infatti il cantante è riconosciuto ed ammirato in tutta la nazione italiana.

Nel 1992 recita nel film di Giorgio Castellani intitolato “Vite perdute“, il quale in teoria doveva essere il seguito di “Mery per sempre“.

Noto al pubblico per le sue canzoni napoletane, fin da piccolo viene attratto da esse, in particolar modo dal cantante Mario Trevi. Incide per l’etichetta Seamusica. Il suo primo album (1985), Ricordo d’estate, ha venduto 150.000 copie, facendolo diventare uno dei più noti esponenti della canzone melodica napoletana. Nel 1991 viene chiamato dal regista Giorgio Castellani per un ruolo da protagonista nel film Vite perdute che uscirà nelle sale del cinema nel 1992.

Collabora con l’autore Gianni Luna per la realizzazione di 13 album su 21 incisi, dal 1997 al 2004. Nel 2005 pubblica l’album dal titolo Indelebile che contiene la canzone Dint’allombra. Nel 2006 incide l’album Without Limits. Sempre nello stesso anno, nel febbraio 2006, si esibisce a Roma al Teatro Tendastrisce. Nell’estate 2007 viene pubblicato di seguito, il DVD live del concerto. Nel dicembre 2007 esce l’album Emblema e dopo due mesi esce la raccolta Vado forte, prodotto distribuito dalla Sea musica.

Nel novembre 2008, con l’album Effetto speciale, raggiunge 60 album incisi in 23 anni di carriera. Il 12 giugno 2009 esce l’album Senza paragoni. L’8 maggio 2010 esce il lavoro discografico intitolato Terra mia. Nel 2012 viene pubblicato l’album Paura d’amore, anticipato dal singolo Codice rosso, prodotto e distribuito da Seamusica. A ottobre dello stesso anno esce anche il singolo dal titolo Brivido dentro, sempre prodotto e distribuito da Seamusica. A ottobre 2013 è uscito l’album A prescindere, dal quale sono stati estratti due singoli: Brivido dentro e Nun cunuscive ammore. Nell’album sono presenti anche due duetti: uno con Dach e l’altro con Emiliana Cantone. Nel 2014 esce il singolo Un’ora no che riscuote molto successo e che anticipa l’uscita dell’album È vita . Il 1º maggio 2015 viene estratto il nuovo singolo dal titolo Lei mi da. Il brano vede la collaborazione dell’autore Francesco Tartaglione con gli arrangiamenti di Mario Parise.

Il singolo Tu si mamma anticipa l’uscita dell’album L’essenza, pubblicato il 10 maggio 2016 e che vede la collaborazione di importanti autori del panorama neomelodico come Francesco Franzese e Vincenzo D’Agostino. Nel 2018 esce il nuovo lavoro discografico Icastico. Nel 2019 avviene la collaborazione con la cantante Giusy Attansio portando a buon fine un lavoro dal titolo “Tu e Lei…”, un altro brano con molto successo, arrivato ad un successo di ben 3 milioni di visualizzazioni.

Nel 2020 vi è un singolo dal titolo Me fatte ‘nnammurà (E.Novelli/E.Marcellino) un’altra dal titiolo “A Fine e Chist’Ammore”(E.Novelli/E.Marcellino) e subito dopo un duetto con il cantante Daniele De Martino,dal titolo di “Bellissima”, lavoro portato a buon fine con oltre 2 milioni di visualizzazioni. Il 3 Settembre esce il nuovo singolo “Balla con me”, di Francesco Tartaglione. Nel febbraio 2021 esce il brano “pazzo e te” in collaborazione con Niko Pandetta.

Adv
Adv
Adv
Back to top button