Giorgio Squinzi, morto il signor Mapei

È venuto a mancare Giorgio Squinzi, proprietario del Sassuolo e della Mapei ed ex presidente di Confindustria

È morto a 76 anni il proprietario del Sassuolo e della Mapei Giorgio Squinzi. Non sono stati diffusi i dettagli del decesso ma l’uomo è da tempo gravemente malato.

Come riportato dall’Ansa, Squinzi è deceduto nel tardo pomeriggio all’ospedale San Raffaele dove era ricoverato da un paio di settimane a causa del peggioramento del male che lo aveva colpito da tempo.

È stato un imprenditore, chimico e dirigente sportivo italiano, amministratore unico di Mapei, azienda fondata dal padre Rodolfo nel 1937.

È stato anche presidente di Confindustria dal 2012 al 2016 e dal 2002 il proprietario del club di calcio Sassuolo.

Leggi qui gli aggiornamenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA