ViaggiAmo

Gite fuori porta a Roma. Qualche consiglio su cosa vedere

Effettuare una gita fuori porta a Roma per scoprire un posto nuovo, che sia d’estate o anche a settembre, periodo nel quale può essere più piacevole effettuare una passeggiata nei dintorni della Capitale. Sono tanti i luoghi di interesse che sorgono intorno a Roma e che spesso vengono snobbati, magari perché eclissati proprio dalla grandezza della Città Eterna.
Le gite fuori porta Roma possono essere di varia natura, per qualsiasi necessità e in gradi di soddisfare tutti i gusti. Vediamo alcuni consigli su luoghi da visitare mettendo in risalto quelli più vicini alla Capitale e unendo visite adatte alla stagione estive ad altre che invece possono essere buone per tutto l’anno.

  1. Gite al mare vicino Roma: partiamo con il mare, per la stagione estiva. Ostia è indubbiamente il primo luogo che viene in mente, trattandosi tra l’altro di uno dei municipi della Capitale. Un posto di mare che è una piccola cittadina e che racchiude al suo interno anche diversi luoghi di interesse artistico e culturale, come nel caso della parte di Ostia Antica, da visitare almeno una volta nella vita.
  2. Gite al lago vicino Roma: non solo mare, per gli amanti del lago le soluzioni a due passi da Roma non mancano. Su tutte, Bracciano, Trevignano e Anguillara, i ‘laghi dei romani’ in quanto realmente vicini alla Capitale. Luoghi dove trascorrere ore di relax in un contesto paesaggistico e naturale invidiabile, con la possibilità di effettuare visite a location di interesse come il castello di Bracciano, i borghi di Anguillara e Trevignano.
  3. Gite fuori porta in campagna: e per gli amanti della campagna quali sono i luoghi da visitare nei dintorni di Roma? Da questo punto di vista i dintorni della Capitale sono particolarmente ricchi di territori immersi nella natura e contornati da castelli, palazzi, dimore antiche. Tivoli è il luogo che racchiude tutto questo in un’unica località, immersa nel verde e con tanti luoghi di interesse storico, alcuni inclusi anche nei siti Unesco, come nel caso di Villa d’Este e Villa Adriana. Ci sono poi le zone di Monteporzio Catone, i Monti Simbruini, l’Agro Pontino, i Monti delle Tolfa e tante altre zone di campagna vicino Roma per gli amanti del genere.

Indicare tutte le possibilità di gite fuori porta nei dintorni di Roma sarebbe sostanzialmente impossibile, viste le tante località. Una serie di proposte che possono essere colte sia nei mesi estivi che all’arrivo dell’autunno.

Adv

Related Articles

Back to top button