Formula 2

Giuliano Alesi: quali sono le prospettive future?

Pochi giorni fa Giuliano Alesi ha detto addio alla Ferrari Driver Academy… e molto probabilmente anche al sogno di correre in F1. Quale sarà il futuro del giovane pilota francese? Continuerà in Formula 2 o guarderà altrove?

Giuliano Alesi-FDA: è divorzio

Una stagione da dimenticare per Giuliano Alesi, che dopo la gara del Mugello è passato da HWA a MP Motorsport per ragioni economiche. Quelle stesse ragioni che possono porre fine al suo sogno di diventare un pilota professionista in F1. Ma non è tutto: infatti, ecco che arriva il colpo di grazia per il pilota francese che si è visto sventolare davanti agli occhi la “lettera di licenziamento” da parte della Ferrari Driver Academy. Ora è ufficiale, il figlio di Jean Alesi non farà più parte del programma per giovani piloti di Maranello. A tal proposito, si è espresso proprio l’ex ferrarista:

“Non abbiamo sponsor per il 2021, la Ferrari lo ha licenziato dall’Academy e non posso più raccogliere fondi privati. Ho venduto io stesso la mia Ferrari F40! Abbiamo scommesso sulla squadra sbagliata (HWA, n.d.r.) per il 2020, pagata oltre un milione di euro. Le promesse non sono state mantenute. Quando siamo passati a MP Motorsport, HWA voleva altri 80.000 euro”.

Formula 2 Christian Lundgaard
Giacomo Ricci, Team Manager Trident, insieme a Giuliano Alesi – Photo Credit: profilo Facebook Trident

Un colpo basso per Jean Alesi, che oltre al danno ha subito anche la beffa. Un sacrificio totalmente inutile quello di rinunciare al suo gioiellino firmato Ferrari.

Bisognerà guardarsi attorno?

Ma quali sono le reali prospettive future per questo giovane pilota? Facciamo qualche passo indietro per ripercorrere i passi della sua carriera: Giuliano Alesi ha debuttato nella Formula 4 francese nel 2015. Nella GP3 Series, attuale Formula 3, ha conquistato il quinto posto in campionato nel 2017, in cui conta tre vittorie, e nel 2018 ha concluso la stagione in settima posizione con un solo successo collezionato. Ma il momento difficile è arrivato nel 2019, quando al suo debutto in Formula 2 ha portato ben pochi risultati a Trident.

Giuliano Alesi F2 FDA
Giuliano Alesi in F2 – Photo Credit: Formula 2 Website

Com’è andato invece questo 2020? Diremmo in caduta libera, più libera che mai! Il miglior risultato ottenuto in stagione è stato il sesto posto della Feature Race in Austria, ma da lì in poi è andato sempre peggiorando. Forse, per il giovane Alesi sarà il caso di iniziare a guardarsi intorno, magari verso altre categorie motoristiche che non abbiano a che fare con le ruote scoperte, visto anche l’addio ufficiale alla FDA.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
?️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Back to top button