Buon piazzamento per Migliozzi in Sudafrica. Alla Qualifying School per il golf degli italiani ancora in gara Scalise e Zemmer

Nedbank Golf Challenge

Si è giocato sul percorso del Gary Player CC, a Sun City in Sudafrica da giovedì 14 a domenica 17 novembre. Ha avuto la meglio l’inglese Tommy Fleetwood (276 -12) grazie all’ultimo giro in 65 arricchito da ben tre eagle. Ha battuto allo spareggio lo svedese Marcus Kinhult. Staccati di quattro colpi sono arrivati in terza posizione a pari merito il belga Thomas Detry, l’australiano Jason Scrivener e l’austriaco Bernd Wiesberger (280 -8) leader della Race to Dubai. In sesta posizione a pari merito troviamo il padrone di casa Louis Oosthuizen e il vincitore dello scorso anno Lee Westwood (281 -7). Per il golf degli italiani il migliore in campo è Guido Migliozzi (288 par) 21° mentre si classifica penultimo posto, 62°, Andrea Pavan (303 +15), probabilmente stanco dopo una lunga e positiva stagione.

Golf e italiani
Guido Migliozzi (Credit: Quotidiano.net)

Qualifying School European Tour – Final Stage

Si sta ancora disputando la maratona su sei giri delle qualifiche per il Tour 2020 sui percorsi del Lumine Golf Club. Con quattro giri già disputati e due ancora da giocare la situazione è la seguente: il miglior italiano in campo è Lorenzo Scalise che si trova a -7 30°, ad un solo colpo dalla posizione utile per guadagnare la carta: il 25° posto. Staccato di un colpo troviamo Aron Zemmer a -6 in 42° posizione. Per entrambi serviranno due giri solidi sotto il par del campo per guadagnare la carta del tour maggiore, dove non hanno mai giocato nella loro carriera. Purtroppo ha mancato malamente il taglio dopo quattro giri Matteo Manassero che ha chiuso il torneo a +15 151°.

Aron Zemmer (Credit: Askanews.it)

Per altri articoli sul golf cliccate qui.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra Pagina Facebook