Goodell su Josh Gordon: “Speriamo si rimetta sulla strada giusta”

Josh Gordon sta ancora scontando la squalifica inflittagli dall’NFL. Roger Goodell, il quale potrebbe decidere di “alleggerire” tale sospensione, ha parlato del wide receiver nella notte di giovedì.

Durante il meeting tenutosi in Arizona, infatti, Goodell ha dichiarato: “L’ho già detto un paio di mesi fa. Adesso, la cosa più importante per lui, è quella di concentrarsi per cercare di rimettersi sulla strada giusta. È su questo che ci stiamo concentrando tutti“.

Una volta trovata quella strada, potremmo riparlarne (della sospensione, ndr)”.

Bill Belichick, durante il meeting, non ha detto nulla sul wide receiver. Tuttavia, pare che i Pats siano intenzionati a puntare comunque su di lui. A tal proposito, qualsiasi altro team interessato a Gordon deve concedere ai Patriots una pick al prossimo draft prima di metterlo sotto contratto.

Gordon ha saltato molte stagioni in questi anni, a causa di continue sospensioni da parte della lega. L’anno scorso i Cleveland Browns decisero di scambiarlo con il team di Robert Kraft. Giocò 11 partite al fianco di Brady, totalizzando 40 ricezioni per 720 yard e tre touchdown.

Nonostante ciò, Gordon ha violato ancora la policy per il reintegro dei giocatori, venendo sospeso ancora dalla lega.

La NFL Player Association crede che il reintegro di Gordon possa iniziare già a maggio, cosa che gli permetterebbe di tornare ad allenarsi in tempo per la prossima stagione.

Ami il football e vorresti iniziare a scrivere degli articoli? Il nostro team è in costante ricerca di appassionati che hanno voglia di mettersi in gioco. Contattaci subito sulla nostra pagina Facebook ed entra a far parte del team di Metropolitan!

Leggi anche: Malcolm Mitchell si ritira dal football giocato

Foto in copertina: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA