Formula 1

GP Belgio, Formula 1: super Red Bull, doppietta Verstappen-Perez

In tanti sono stati penalizzati, ma soltanto un pilota è riuscito a stravolgere la sua gara partendo dalle retrovie e terminando davanti a tutti alla fine del GP Belgio di Formula 1. Una grande, enorme, gara quella di Max Verstappen che ha combattuto come un leone mettendo in pista un’aggressività, suffragata dalla macchina migliore, che ha permesso al campione del mondo in carica di cogliere un’importante vittoria a SPA. Una giornata davvero da incorniciare per la Red Bull che ha realizzato una bellissima doppietta portando Sergio Perez al secondo posto della contesa.

Peccato per le due Ferrari, con Carlos Sainz che partiva dalla pole position, che hanno sofferto più delle altre vetture il deterioramento delle gomme. Se lo spagnolo, però, può recriminare per essere partito davanti a tutti per poi finire la gara alle spalle del toro, il monegasco può (leggermente) sorridere: partito dalle retrovie, il ferrarista ha conquistato un sesto posto positivo (incassando anche una penalità in favore di Fernando Alonso, quinto) che è ben presto poco interessante per l’affermazione ottenuta dall’olandese. Quarto George Russell. A punti Esteban Ocon, Sebastian Vettel, Pierre Gasly ed Alexander Albon.

GP Belgio, Formula 1: che rimonta di Verstappen!

Max Verstappen e Sergio Perez Red Bull (Credit foto – pagina Facebook Red Bull Motorsports)

Ecco l’ordine di arrivo ufficiale del Gran Premio del Belgio che si è archiviato pochi minuti fa sulla pista di SPA:

(Credit foto – pagina Facebook Red Bull Motorsports)

Seguici su Google News

Back to top button