Formula 1

GP Francia, Formula 1: delusione Leclerc, vittoria per Verstappen

La copertina negativa di questo GP Francia di Formula 1 non può che raffigurare Charles Leclerc. Il ferrarista, dopo aver conquistato la pole position nel sabato di Qualifiche, era riuscito a contenere la pressione di Max Verstappen conservando il primo posto e guadagnando diversi decimi dal campione del mondo in carica. Poi il buio. Poi il grave errore. La vettura numero sedici si gira e prende il muro: è la fine della gara di uno sconsolato monegasco che, in zona interviste, si è detto insoddisfatto del suo operato salutando, anche, la lotta al titolo. Incassa e ringrazia l’olandese numero uno che si libera del fardello rosso e gestisce per tutta la gara restante. Una grande, grandissima, prova per Lewis Hamilton che prende il secondo posto, mentre il compagno di squadra George Russell è terzo. Una super gara anche per Carlos Sainz che, partito dal fondo della griglia, si è preso il quinto posto. Dietro al ferrarista Fernando Alonso che si è reso protagonista di una corsa costante ed ordinata.

GP Francia, Formula 1: l’ordine di arrivo

Max Verstappen (Credit foto – Pagina Facebook F1)

Ecco l’ordine di arrivo del Gran Premio di Francia con Max Verstappen che ha vinto il secondo appuntamento francese consecutivo davanti a Lewis Hamilton (al GP numero 300) ed un George Russell che ha sfruttato l’errore nel finale di Sergio Perez per salire sul gradino più basso del podio odierno:

(Credit foto – Pagina Facebook F1)

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button