Leclerc terzo, posto giusto al momento giusto; Vettel decimo e un weekend praticamente da dimenticare. Questo il verdetto per la Ferrari dopo il GP di Gran Bretagna, primo dei due appuntamenti previsti a Silverstone; due facce della stessa medaglia, un podio, due macchine a punti. E quell’amaro in bocca che ha quasi il sapore di una piccola illusione a cui forse ci si vuole aggrappare per sfuggire alla realtà.

gp gran bretagna ferrari
Charles Leclerc – Photo Credit: Scuderia Ferrari Official Twitter Account

GP Gran Bretagna Ferrari – Il weekend

Quarto Gran Premio della stagione, corso sul circuito inglese di Silverstone; il regno di Hamilton, dove il sei volte iridato fa da padrone anche su tre ruote. Un secondo podio per la Ferrari ottenuto, come il primo, per la prontezza nel saper cogliere l’attimo. Leclerc porta così la sua n.16 sul gradino più basso del podio; una gara ben gestita, sia per strategia che soprattutto per la gestione delle gomme, poi premiata. Il giovane monegasco prova ad impennare il Cavallino; un fioco lampo rosso si intravede in qualifica, quarto ad un soffio dal terzo. Poi una gara pensata, ragionata, da un certo punto di vista vinta, se si tiene conto delle grandi mancanze della SF1000.

Sorte opposta per il quattro volte campione del mondo; Vettel non brilla sul circuito inglese. Un weekend complicato, partito male e terminato con un decimo posto che un po’ ferisce. Certo, Seb ha provato meno la sua monoposto, ma oltre alla vettura ogni tanto sembra che manchi il pilota; per il n.5 tedesco è come se ogni curva mettesse sulle sue spalle più peso rispetto a quello che già porta. Un atteggiamento che sa di tristezza, di sconforto; quasi frustrazione agli occhi di chi ricorda la grinta di quel giovane biondo sul gradino più alto del podio nel 2008. Con una Toro Rosso. A Monza

Il presidente della Ferrari, John Elkann, ha dato fiducia a tutti e chiesto pazienza. La Ferrari tornerà, ne è capace; nel DNA della Rossa esiste quella forza che è dentro ad ogni essere vivente e che fa rialzare dopo una brutta caduta.
Fiducia. Pazienza. 
Nemmeno Enzo Ferrari avrebbe licenziato. Anzi, avrebbe probabilmente mosso le pedine all’interno per provare a dare una scossa. Con rabbia, ma senza grida, senza scene. Sul Vecchio si poteva contare, ma lui avrebbe sicuramente dimostrato fiducia in prima linea.

gp gran bretagna ferrari
Sebastian Vettel – Photo Credit: F1 Offical Twitter Account

GP Gran Bretagna Ferrari – La nostra opinione

Da una parte un palco, quel podio tanto ambito e raggiunto a causa di un “errore arrogante” che certo Mercedes può permettersi. Dall’altra la realtà, una Ferrari che risulta opaca, non solo nel colore della vernice; spesso in affanno, tanto forse troppo in difficoltà, alla ricerca di un qualcosa che al momento non è alla portata e andrebbe messo da parte. Luciano Ligabue canta “…quelli tra palco e realtà”; una sorta di via di mezzo tra chi si è e chi si vorrebbe essere. Forse è questo l’equilibrio che serve in casa Ferrari.

L’obiettivo è quel Mondiale vinto per l’ultima volta nel 2007; per raggiungerlo servono tutti i pregi ma anche tutti i difetti che ogni membro del team porta con sè. Serve Leclerc a dimostrare che nulla è impossibile, basta saper aspettare e cogliere il momento adatto. Serve anche Vettel a ricordare che le difficoltà esistono e vanno affrontate tenendo i piedi per terra. Due podi fortunati, questo il bottino Ferrari, frutto certo di una maturità nel saper attendere; punti che però sono una gioia a metà. Manca qualcosa e forse manca proprio quell’ “Essere Ferrari” che tanto si dice ma che, almeno in apparenza, poco si fa.

Beyond The Race: GP Gran Bretagna 2020 – Incredibili colpi di scena

Scopri la puntata di Beyond The Race in cui analizziamo il GP di Gran Bretagna! Trovi la puntata anche su Spotify.

BEYOND THE RACE – GP GRAN BRETAGNA 2020: INCREDIBILI COLPI DI SCENA

🏆 Lewis Hamilton vincitore del GP di Gran Bretagna su tre ruote!🥉 Terzo posto inaspettato per Charles Leclerc!🎙 Questo e molto altro in questa puntata di #BeyondTheRace

Gepostet von Motorsport Metropolitan am Montag, 3. August 2020

SEGUICI SU:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBEhttps://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFYhttps://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOKhttps://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO UFFICIALE FACEBOOKhttps://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORIhttps://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA