Motomondiale

GP San Marino, i risultati delle Libere di Misano: 1° Vinales

Al termine del venerdì di Misano in testa alla combinata c’è Vinales, seguito da Mir e Bagnaia. Lo spagnolo dell’Aprilia è stato il più veloce nella parte iniziale delle Libere 1 sull’asciutto. Poi la pioggia ha condizionato il resto della giornata: la Ducati ha piazzato tre moto davanti a tutti nelle Libere 2 sul bagnato (1° Zarco, 2° Bagnaia, 3° Miller), ma nessun pilota è riuscito ad abbassare i tempi del primo turno. Morbidelli 13° con la M1 ufficiale, Dovizioso 21° con Petronas.

Nelle Libere 1 di Misano, svolte sull’asciutto, Bagnaia ha stampato il terzo tempo. Nelle Libere 2 sul bagnato ha chiuso al 2° posto. Pecco dimostra quindi di poter andare forte in qualunque condizione, grazie a una Ducati preparata al meglio dal team di Borgo Panigale: “La nostra moto su questa pista funziona molto bene, infatti anche Miller è andato forte. Nel secondo turno sul bagnato ci sono tre Ducati davanti a tutti. Quindi sappiamo che siamo messi abbastanza bene, anche se sarebbe stato meglio lavorare sull’asciutto: siamo indietro con il setting, dovevamo provare alcune cose importanti, nelle Libere 1 il grip non era ottimale e scivolavo un po’. In ogni caso abbiamo altre prove per vedere cosa fare, dobbiamo capire come si evolverà il meteo. Tutto sommato è stata una buona giornata, abbiamo girato subito forte nelle Libere 1, poi Vinales è andato ancora più forte, magari è stato aiutato dai test che ha fatto qui a Misano. Sul bagnato mi aspettavo di avere meno grip, invece mi sono trovato abbastanza bene”.

Adv
Adv
Back to top button