Calcio

Serie B, dopo il no di Rami la Reggina vira su Gravillon

Dopo aver stravinto il proprio girone nello scorso campionato di Serie C, la Reggina non vuole smettere di sognare. La società amaranto, infatti, si è da subito dimostrata molto attiva sul mercato ed è pronta a consegnare a mister Toscano altri grandi acquisti, tra cui quello di Gravillon.

Colpo Gravillon in difesa per puntare in alto

Come testimonia La Gazzetta dello Sport, la Reggina avrebbe richiesto informazioni all’Inter per Andrew Gravillon. Il calciatore francese, classe ’98, ha militato nell’Ascoli nello scorso campionato di Serie B.

Gravillon
Andrew Gravillon con la maglia dell’Ascoli – Foto di Giuseppe Bellini Getty Images

Il difensore scuola Inter, vorrebbe trovare una sistemazione in Serie A. Dunque vederlo indossare la maglia amaranto non è scontato. Ma il fatto che a Reggio Calabria si stia lavorando in grande, senza porsi limiti di alcun genere, potrebbe convincere il calciatore francese. Dopo il clamoroso dietrofront di Adil Rami, il quale era ad un passo dal ritorno in Italia, l’ingaggio di Gravillon sarebbe comunque una garanzia per il reparto arretrato.

C’è, infatti, da evidenziare che rispetto a Gravillon, Rami sarebbe stato un calciatore da recuperare dal punto di vista fisico. Il francese campione del mondo, infatti, nell’ultima stagione ha giocato con il contagocce prima al Fenerbahçe e poi al Soči. Insomma, si sarebbe trattato di una scommessa. Cosa che non è Gravillon, il quale sono ormai diverse stagioni che si conferma su alti livelli in cadetteria.

Falcinelli e Charpentier per un attacco super

Non solo Gravillon, non solo Menez, non solo Mastour ma anche altri due colpi pronti per dare freschezza al reparto offensivo. Si tratta di Falcinelli e Charpentier.

Per quanto riguarda il calciatore francese, secondo quanto riporta Seriebnews, il club calabrese avrebbe trovato l’intesa con il Genoa, proprietario del cartellino. La formula è quella del prestito. Charpentier è la pedina che mancava all’attacco di Toscano, in quanto è in grado di assicurare freschezza e atletismo vista anche la giovane età.

L’affare che dovrebbe portare Falcinelli a vestire amaranto, invece, è ai dettagli. Secondo il noto esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, la chiusura della trattativa dovrebbe avvenire a inizio settimana prossima. Il Bologna pagherebbe la metà dell’ingaggio per agevolare il prestito.

Se tutto dovesse essere confermato, Toscano avrebbe a disposizione un attacco super potendo contare su Menez, Denis, Reginaldo, Falcinelli e Charpentier. Se il Monza sta costruendo una squadra fuori dal comune per risorse economiche, la Reggina non vuole essere da meno. Inizia ad essere chiaro il fatto che gli amaranto vogliono volare in alto.

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Back to top button