MovieNerd

“Guardiani della Galassia Vol. 3”: rivelati alcuni dettagli dal regista James Gunn

Le riprese del terzo capitolo della trilogia Marvel “Guardiani della Galassia” dovrebbero iniziarea novembre 2021 in Georgia, per arrivare nelle sale cinematografiche internazionali a maggio 2023. Ci separa quindi ancora molto tempo dalla visione di “Guardiani della Galassia Vol. 3“, ma alcuni dettagli già aleggiano nell’aria.

Durante un’intervista promozionale per il film di prossima uscita “The Suicide Squad – Missione Suicida” a James Gunn, regista e sceneggiatore anche della saga Marvel, è stata colta l’occasione per chiedergli alcuni dettagli in più sul prossimo film degli eroi che hanno rubato il cuore dei fani nel Marvel Cinematic Universe.

In arrivo "I Guardiani della Galassia Vol. 3", Credits: Badtaste
In arrivo “I Guardiani della Galassia Vol. 3”, Credits: Badtaste

I dettagli rivelati da Gunn su “Guardiani della Galassia Vol. 3”

Il regista parlando della sceneggiatura del terzo film della trilogia ha dichiarato che: “In pratica è stata messa insieme nel corso degli anni. Continuo a giocare con cose diverse e ad aggiungerne altre, e a scoprire permutazioni e cose del genere, sto scrivendo un’altra bozza ora, ma è davvero piccola rispetto a quello che è stato in sostanza è finito da tre anni”.

Gunn ha inoltre confessato di aver dovuto prestare particolare attenzione alla coerenza delle azioni dei personaggi e delle trame, dati gli sviluppi negli altri film dell’MCU. Sottolinea che la Marvel non gli ha chiesto di includere necessariamente trame o personaggi (ad eccezione di Thanos nel primo capitolo):

L’unica volta che mi è stato chiesto di includere per i futuri film MCU è stato nel primo film con Thanos. Era quello che volevano che facessi. Ma oltre a questo, non mi hanno mai chiesto niente. Devo prestare attenzione alle cose che accadono, le cose di cui mi hanno parlato, le cose con Gamora e cose del genere. So che i personaggi hanno passato certe cose, quindi devo affrontarle. Ma per la maggior parte, non mi è mai stato chiesto di inserire qualcosa nello script del Volume 3 per impostare qualcosa in futuro. Nemmeno io, francamente, non è il mio genere.

Debora Troiani

Seguici su Twitter, Instagram e Facebook!

Adv
Adv

Debora Troiani

Laureata in Lingue, Letterature, Culture e Traduzioni alla Sapienza, studio ora Editoria e Scrittura, con un curriculum orientato al giornalismo. Sono una grande appassionata di lingue e letterature straniere (soprattutto russa e tedesca), di teatro, cinema e in generale di forme d'arte impegnata che affronta temi sociali.
Back to top button