Calcio

Harry Kane resta al Tottenham: “Voglio aiutare la squadra a vincere”

Fine della telenovela che ha infiammato il calciomercato della Premier League calamitando, con assoluto interesse, gli sguardi di tutto il mondo. Harry Kane, uno dei migliori attaccanti del mondo, resta al Tottenham. È stato lo stesso calciatore, attraverso il suo profilo Twitter, ad ufficializzare la scelta presa. In estate, infatti, il numero dieci degli Spurs aveva chiesto la cessione ed il Manchester City si era fiondato su di lui senza, però, affondare in modo definitivo. La punta, vistasi senza alternative valide per il costo del suo cartellino, si è decisa a ritirare la richiesta mossa ad inizio estate certificando la sua permanenza. Un problema in meno per tutto il club che potrà contare al 100%, per citare il tweet dell’uragano, sulla sua principale bocca da fuoco.

Harry Kane resta ufficialmente al Tottenham

Ecco il tweet apparso sul profilo ufficiale dell’attaccante del Tottenham che ha ufficializzato, dopo tante voci di calciomercato, la sua permanenza nella parte bianca di Londra. Il messaggio:

Quest’estate resterò al Tottenham. Sono concentrato al 100% per aiutare la squadra a raggiungere il successo“. Harry Kane ha poi speso parole d’elogio per i tifosi degli Spurs che non hanno mai fatto mancare il loro sostegno: “È stata incredibile l’accoglienza ricevuta dai fans degli Spurs la scorsa domenica, così come leggere alcuni dei messaggi di supporto che ho ricevuto nelle ultime settimane“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto: Pagina Facebook ufficiale Harry Kane

Back to top button