6.2 C
Roma
Marzo 4, 2021, giovedì

Honda: Marquez ed Espargaro svelano la loro nuova creatura

- Advertisement -

Attraverso una presentazione in streaming sul proprio sito HRC ha appena presentato il Repsol Honda Team 2021. A svelare la nuova moto sono stati i piloti ufficiali Marc Marquez e Pol Espargaro. Tutti gli occhi puntati sul fenomeno di Cervera, per la prima volta presente ad un evento ufficiale dopo la terza operazione di dicembre al suo omero destro. Marc ha detto qualcosa in più sulla sua condizione fisica e sul suo rientro? Scopriamolo insieme!

La nuova Honda di Marquez ed Espargaro

Honda Racing Corporation ha, da pochi minuti, presentato la nuova moto di Marc Marquez e Pol Espargaro. Il team Repsol Honda 2021 vede, tra le sue novità, l’esordio in squadra proprio di Polyccio. Il pilota di Granollers ha infatti preso il posto su quella sella che l’anno scorso era stata del fratello di Marc Marquez, Alex. Quest’ultimo è comunque rimasto nella sfera di HRC: non correrà con il team ufficiale, ma nella squadra satellite di Lucio Cecchinello, che ha presentato il suo nuovo pilota settimana scorsa. Oltre alla comprensibile eccitazione di Pol, che ha indossato per la prima volta i colori che tutti i piloti sognano da piccoli, l’attenzione era tutta concentrata su Marquez. La curiosità e la possibilità di carpire finalmente qualche informazione più precisa sulla salute del suo omero e sul suo ritorno in sella hanno prevalso. Ogni piccolo movimento dell’otto volte campione del mondo e ogni sua parola sono passati sotto la lente d’ingrandimento di appassionati e addetti ai lavori. Di seguito, quindi, la nuova RC213V 2021 e le dichiarazioni dei protagonisti!

Honda-Marquez-Espargaro
La RC213V 2021 di Marc Marquez e Pol Espargaro. – Photo Credits: Honda Repsol Press

Marc Marquez: ” Il mio obiettivo per il 2021 è tornare in sella, ma non so ancora quando”

“Sto meglio passo dopo passo, e questo è l’importante. Ora ogni volta che vado dal dottore le notizie sono positive, al contrario del 2020 che per me è stato lungo e molto difficile. Di settimana in settimana provo ad aumentare il carico di lavoro a casa con il mio fisioterapista, ma purtroppo né io né il dottore sappiamo precisamente quando sarò pronto per tornare in sella. Sono fiducioso di tornare il prima possibile sulla mia moto, ma non so esattamente quale sarà il giorno. Mi manca molto tutto il mio team, mi manca la competizione, l’adrenalina, l’atmosfera della pista. Mi mancano persino le conferenze stampa e i giornalisti! Ovviamente la prima volta che tornerò in sella non potrò essere al 100%, anche se lo spero. Sarà molto difficile, perché non si tratta solo dell’osso: devo riprendere il tono muscolare adatto. Sarebbe bello tornare ed essere subito il Marc di prima, ma sarà molto complicato. Non so quanto ci impiegherò a tornare al top della forma: potrebbe essere un gara, o mezza stagione. Vedremo, se il target di un pilota all’inizio di una nuova stagione è migliorare per vincere il titolo, il mio quest’anno è tornare sulla mia Honda il prima possibile“.

Honda-Marquez-Espargaro
La Honda numero #93 attende Marc Marquez in sella. – Photo Credits: Honda Repsol Press

Pol Espargaro: “All’inizio sarà dura, ma non vedo l’ora!”

“Non so cosa aspettarmi dalla nuova stagione, perché non sappiamo ancora quante gare dovremo disputare e quante sulla stessa pista. L’anno scorso ci sono state molte incognite. Quest’anno, io, ne ho una ulteriore: devo provare una nuova moto e ho pochi giorni di test per farlo. Non sarà facile all’inizio, ma sono davvero impaziente in vista della nuova stagione, concentrato nel conseguire i mei sogni con la Honda. A me piace avere tutto ciò che è possibile sotto controllo, anche se in questo sport è un qualcosa di alquanto complicato. Sono uno molto calmo, nella vita privata sono una persona tranquilla e con questo atteggiamento rendo al meglio in pista. Sono davvero eccitato di vestire questi nuovi colori”.

Honda-Marquez-Espargaro
La nuova RC213V numero #44 di Pol Espargaro. – Photo Credits: Honda Repsol Press

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il primo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricatela per leggere tutti i nostri contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

📷 INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
📹 YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
🐦 TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
🎙 SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
📱 PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK:https://www.facebook.com/groups/763761317760397
📰 NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Tommaso Maresca

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
blank
Tommaso Maresca
I motori come tempo e luogo di evasione; un porto sicuro in cui rifugiarsi, coccolarsi ed emozionarsi prima di affrontare il Lunedì. La MotoGP è entrata nei miei pensieri da quando avevo 5 anni. Vedo le moto girare, è un richiamo che mi proietta istantaneamente ai giorni della mia prima infanzia. Mi sento nato insieme a questo sport; scrivendone sono sicuro che non mi abbandonerà mai.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -