Cronaca

Hong Kong, polemiche su tweet di Tiffany&Co

Tiffany&Co, travolto dalle polemiche, ha cancellato la foto incriminata: era accusata di supportare i manifestanti di Hong Kong

Tiffany&Co | “Dici addio al mercato cinese”. “Gli altri cinesi non sono ciechi come lo sei tu”. Sono solo alcuni degli attacchi da parte di alcuni utenti twitter a Fei Fei Sun a causa del suo presunto supporto a Hong Kong.

La modella è infatti finita nell’occhio del ciclone insieme a Tiffany&co per un post contenente una sua foto con un occhio coperto. Tiffany&co ha dichiarato a Fox che la campagna risale a maggio 2019 e che di conseguenze non ha nulla a che vedere con la politica.

Tiffany&Co
Fei Fei Sun per Tiffany&co (fonte: 9gag.com)

Le accuse e #Eye4HK

L’accusa è di supportare l’indipendenza di Hong Kong. I manifestanti, impegnati nella protesta contro il disegno di legge sull’estradizione ormai da mesi, hanno adottato questa posa dopo che la polizia ha sparato a un soccorritore e un giornalista indonesiano.

Entrambi hanno per l’appunto perso la vista da un occhio. A seguito dell’accaduto l’attore coreano Kim Eui Sung ha lanciato l’hashtag #Eye4HK per manifestare il suo supporto.

Tiffany&Co
Kim Eui Sung (fonte: 9gag.com)

Gesto coraggioso, considerando che, per le imprese e le celebrità, appoggiare le manifestazioni di protesta di Hong Kong porterebbe a pesanti boicottaggi da parte del mercato cinese.

Ne è esempio l’NBA, che ne sta pagando lo scotto dopo che il General Manager degli Houston Rockets ha apertamente supportato i manifestanti.

Fonte: 9gag.com

Leggi tutta l’Attualità

Seguici su Facebook

Back to top button