Situazione molto complicata in casa Toyota. Il direttore tecnico Pascal Vasselon ha dichiarato che la hypercar Toyota potrebbe essere in ritardo, arrivando al limite per correre la gara d’esordio della prossima stagione. Pretattica oppure la situazione è al limite?

Hypercar Toyota ritardo – Nata dalla GR Super Sport concept, la hypercar che Toyota schiererà nella prossima stagione sembrerebbe affrontare una pianificazione molto serrata. A rivelarlo è stato Pascal Vasselon, direttore tecnico per la casa giapponese, che ha riportato le sue preoccupazioni circa l’esordio della hypercar giapponese nella gara inaugurale di Silverstone.

Immagine
Toyota TS050 Hybrid #7 durante la 4 Ore di Shanghai – Photo Credit: Toyota Gazoo Racing WEC

“A tutta velocità troppo tardi! Tutto al momento è molto critico. Le auto prenderanno la pista poco prima dell’omologazione e della prima gara. La tabella di marcia è molto ristretta e molto rischiosa. Silverstone è stata leggermente posticipata dato che, invece di essere a fine agosto, si svolgerà ad inizio settembre. Questo cambiamento ci permetterà di guadagnare una o al massimo due settimane. E’ difficile chiedere di più perché al momento stiamo andando avanti alla perfezione, sperando che vada tutto per il meglio. Per il momento, è tutto molto rischioso”Pascal Vasselon, Technical Director di Toyota

Aston Martin e Toyota affrontano una situazione che è stata generata da una tardiva definizione del regolamento tecnico della nuova classe Le Mans Hypercar. Con una finestra così ridotta per la preparazione della vettura del prossimo anno, Aston Martin e Toyota saranno pronte già a Silverstone? Avranno bisogno di ritardare l’esordio delle loro hypercar?

“Il debutto sarà previsto per luglio indicativamente. Stiamo lavorando molto duramente con delle scadenze molto ristrette a causa di un regolamento pubblicato molto tardi. Ci sono ancora alcune problematiche aperte, ma per il tempo che abbiamo a disposizione sarà molto complesso. Infatti, ci sono ancora alcuni dettagli tecnici da discutere”Rob Leupen, Team Director di Toyota

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA