In seguito alla doppietta del Paul Richard il team iGP Official Italia potrebbe tentare di scappare da tutti gli altri all’Istanbul Speed Park, il quale ospiterà il nono appuntamento stagionale.

iGP Manager Turchia – Dopo le prime gare le prestazioni delle auto stanno migliorando e l’ipotesi di una strategia ad una sosta diventa sempre più realistica. Non escludiamo che dalle prossime gare qualcuno potrebbe tentare la fortuna come fatto dal Team Principal di Alfa Zullo, Emanuele Zullo, in Francia. Ci attendono delle gare infuocate.

iGP Manager Turchia – L’Istanbul Speed Park

Presente nel gioco dall’uscita nel 2011, l’Istanbul Park ospiterà la nona tappa del campionato Metropolitan iGP. Composto da un totale di 14 curve situate su un territorio scosceso che presenta diversi saliscendi. Come ogni pista il DRS potrà essere usato una sola volta, fra curva 11 e 12. La prima edizione del Gran Premio potrebbe essere anche l’ultima, visti i possibili stravolgimenti di calendario previsti per la prossima stagione di Metropolitan iGP.

iGP Manager Turchia
La mappa del circuito Instanbul Speed Park- Photo Credit: MMI

iGP Manager Turchia: La strategia di gara

L’Istanbul Speed Park non è famoso per la sua gentilezza nei confronti delle gomme, cosa che ci fa pensare ad un utilizzo di gomme con un alto working range, ad esempio le Soft e le Hard. Molto facilmente vedremo la prima delle due in gara, mentre per la presenza della Hard ci dovrebbero essere stravolgimenti di condizioni meteo visto che sono previsti solo 10 gradi. Il problema viene suscitato dalla regola delle due mescole diverse in gara, la quale obbliga l’utilizzo di un’ulteriore mescola alla Soft.

Le soluzioni potrebbero essere due; molti proveranno la doppia sosta montando ad incrocio Soft, Media e di nuovo Soft, strategia ”safe” che da inizio anno ha sempre funzionato. L’alternativa potrebbe essere la sosta singola, montando Soft e Media e sperando che i consumi non siano più alti nella gara rispetto alle prove libere, cosa successa diverse volte quest’anno. Non ci sentiamo di escludere la Super Soft, la quale potrebbe essere montata solo per pochi giri e che quindi dovrebbe portare un grosso track advantage nel primo stint per poter funzionare.

iGP Manager Turchia
Le strategie consigliate per la gara – Photo Credit: MMI

Se volete scoprire chi trionferà ad Istanbul l’appuntamento va a domenica sera dalle 20:45 sul nostro canale Twitch.

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA