Cinema

“I ponti di Madison County”, stasera in tv il classico di Clint Eastwood

La 5 trasmette stasera in prima serata “I ponti di Madison County” di Clint Eastwood. Una pellicola straordinaria che ha conquistato generazioni di spettatori con il suo romanticismo senza tempo. Una pellicola che è stata candidata al Golden Globe come miglior film drammatico e che ha segnato una svolta per lo stesso Eastwood dedicatosi per la prima volta ad un film melodrammatico

Nonostante sia stato per lui un soggetto fortemente atipico nella sua produzione con “I ponti di Madison County” Clint Eastwood è riuscito a regalarci un classico romantico senza tempo uscendo fuori dai classici schemi del melodramma americano. Lo fa seguendo insolitamente un punto di vista femminile per tutta la storia aiutato dalla splendida interpretazione di Meryl Streep che per questo film ha ricevuto una nomination agli Oscar come migliore attrice protagonista. Una Streep affiancata da Eastwood stesso in uno dei suoi ruoli più toccanti

“I ponti di Madison County”, la passione secondo Clint Eastwood

Il trailer di I ponti di Madison County, fonte MovieDigger

I ponti di Madison County” è il perfetto racconto di una struggente passione extraconiugale in un ambiente di provincia chiuso e conservatore. Un film reso da Eastwood quasi interamente in flashback basati su i diari della protagonista. Una storia d’amore fatta di sguardi, gesti ed emozioni che si sviluppano in quattro irripetibili e segreti giorni. Per rendere a pieno la passione tra i protagonisti Eastwood adotta uno stile, sobrio, realistico e sensibile che non scade nel moralismo. Bellissima anche la fotografia di Jack N. Green che ha reso indimenticabili i paesaggi dell’Iowa dove il film è ambientato.

Alcune curiosità sul film

I ponti di Madison County” è ispirato all’omonimo romanzo di Robert James Waller. Inizialmente i diritti della trasposizione cinematografica erano stati acquistati da Steven Spielberg che poi abbandonò il progetto ripreso infine da Eastwood. Una delle location più suggestive del film è senza dubbio il Cedar Bridge, il ponte dove i protagonisti si incontrano distrutto per ben due volte e riscostruito definitivamente nel 2019. Infine per il ruolo della protagonista del film erano state anche proposte Isabella Rossellini e Susan Sarandon ma Eastwood aveva da sempre pensato alla Streep.

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button