I primi passi per creare un negozio online redditizio

Foto dell'autore

Di Mr. Red

Negli ultimi anni, gli acquisti online sono aumentati in modo esponenziale ed è sempre più importante per un negozio, avere un e-commerce dove proporre i suoi prodotti e raggiungere utenti in tutto il mondo. Infatti, con un negozio online ben strutturato e ottimizzato, potresti avere maggiori possibilità di vendita. Se ancora non lo hai e non sai come crearne uno, ecco i primi due passi fondamentali per creare un negozio online redditizio.

Aprire un negozio online: da dove iniziare

Se non sei molto esperto di programmazione e linguaggi informatici, allora le piattaforme online per creare il tuo negozio online sono la migliore soluzione. Queste piattaforme ti mettono a disposizione dei modelli pre-impostati, che potrai modificare in base alle tue esigenze e gusti personali.

Come fare a scegliere la piattaforma? Potresti considerare alcuni aspetti:

  • facilità d’uso: è un aspetto importante perchè se non sei in grado di usare tutte le funzionalità o queste non sono abbastanza chiare, non potrai sfruttare appieno la piattaforma per creare il tuo negozio. Dunque, trova la piattaforma che pensi di saper utilizzare meglio e cerca qualche guida sul web per aiutarti a sfruttare tutte le funzionalità presenti;
  • funzionalità: ogni piattaforma ha delle funzionalità diverse che possono essere un aggiunta alle funzioni base del tuo negozio. Tuttavia, il tuo e-commerce dovrebbe possedere per lo meno le funzioni basi, che ti consentono di gestire meglio ordini, prodotti, spedizioni per e-commerce e pagamenti. Consulta e confronta più piattaforme;
  • il prezzo: per avere un negozio online, devi pagare un abbonamento annuale. Il tariffa varia da piattaforma a piattaforma, in base alle funzionalità e al piano che scegli. A seconda del tuo budget, potrai scegliere tra quello base oppure avanzato; tuttavia, se è il tuo primo negozio inizia con qualcosa di semplice, successivamente potrai cambiare il tuo abbonamento a quello più avanzato e sfruttare altre funzioni che ti consentono di migliorare il tuo negozio.

Aprire un negozio online non è semplice, sono davvero tanti i fattori da considerare. Affidarsi a un professionista del settore potrebbe fare la differenza.

Scegliere il template

Una volta che avrai scelto la piattaforma su cui aprire il tuo negozio online, tocca scegliere il template. Il template determina il design del tuo negozio e le piattaforme ti offrono diversi modelli tra cui scegliere in base alla tua idea di negozio, senza doverla progettare da zero.

La scelta non va presa alla leggera, è un fattore determinante perchè influenza l’esperienza degli utenti che visiteranno il tuo negozio. Deve essere coerente con l’immagine del tuo brand, facile da utilizzare e da navigare per te e i tuoi utenti. Un consiglio è quello di non fermarti al primo template, ma provane più di uno e poi scegli quello che più rispecchia l’idea del tuo negozio.

Alcune piattaforme ti consentono di visualizzare l’anteprima del negozio, con il template che hai scelto. Questa funzionalità è perfetta per avere un’idea del risultato finale, una sorta di bozza prima di confermare l’acquisto o la scelta del template. Se la piattaforma che hai scelto lo consente, guarda sempre l’anteprima per capire se ti soddisfa o se c’è da modificare qualcosa.