Le Idi di marzo, che ricadono ogni anno il 15 marzo, riflettono una ricorrenza importante: l’assassinio di Giulio Cesare. Ma in questa data, si ricordano anche altri eventi storici di lustro: Cristoforo Colombo, conclude nel 1493 il suo primo viaggio nelle Americhe. Nel 1915, lo zar Nicola di Russia, abdica a favore del fratello. Un viaggio fra eventi storici, musicali, imprenditoriali e compleanni importanti.

Le idi di Marzo

Le Idi di marzo, data passata alla storia per l’assassinio di Giulio Cesare, durante la riunione del Senato nella Curia di Pompeo. Il gruppo che guidava la congiura, capeggiato da Gaio Cassio, Marco e Decimo Bruto, si considerava custode e difensore della tradizione e dell’ordinamento repubblicano che, per cultura e formazione, era contrario a ogni forma di potere personale.

Idi di Marzo - Photo Credits: capitolivm.it
Idi di Marzo – Photo Credits: capitolivm.it

I congiurati temevano, infatti, il pieno potere nelle mani di un solo uomo, a discapito di una perdita di controllo da parte dello Stato. L’uccisione di Cesare però, non servì a metter fine alla repubblica, anzi, innescò una serie di eventi che videro emergere Ottaviano. L’erede di Cesare pose fine al regime oligarchico instaurando l’epoca del Principato.

Le idi di Marzo e la Giornata contro i disturbi del comportamento alimentare

Ritornando ai giorni nostri, il 15 marzo dell’anno appena iniziato è la Giornata contro i disturbi del comportamento alimentare.
II fiocchetto lilla è il simbolo della giornata, per chi per troppo tempo ha vissuto nell’isolamento imposto dalla malattia e per radunare in un unico coro, le voci di chi ha vinto sulla malattia, di chi testimonia con la propria storia di vita che guarire dai DCA è possibile.

Dalle Idi di marzo ai Borboni passando per le Americhe

Il 15 marzo 1493, Cristoforo Colombo ritorna sul suolo europeo, a Palos de la Frontera, concludendo così il suo primo viaggio nelle Americhe.
La seconda metà del diciottesimo secolo fu caratterizzata da una serie di moti rivoluzionari che portò all’unificazione dell’Italia.

Dalle Idi di Marzo alle tre Caravelle - Photo Credits: quest.nl
Dalle Idi di Marzo alle tre Caravelle – Photo Credits: quest.nl

A Cosenza, il 15 marzo del 1844, scoppiò un moto durante il quale il capitano Galluppi cadde sotto il fuoco borbonico, insieme ad altri quattro compagni. Per questa insurrezione, i fratelli Attilio ed Emilio Bandiera, disertori della Marina da guerra austriaca partirono alla volta della Calabria insieme ad altri 17 compagni pochi mesi dopo, il 13 giugno per continuare la sommossa.

In Europa, invece, il 15 marzo 1917 Lo zar Nicola II di Russia abdica in favore del fratello, che rinuncia, a seguito della rivoluzione di febbraio (2 marzo del calendario giuliano).

Ricorrenze imprenditoriali

Nel 1892 l’imprenditore John Houlding fonda Il Liverpool Football Club, società calcistica che con i suoi 59 trofei è la seconda più titolata d’Inghilterra (dietro il Manchester United) e tra le più titolate al mondo. Apriamo le porte del 1900 con il rombo della Rolls Royce Limited, azienda fondata il 15 marzo del 1906, da Charles Rolls ed Henry Royce, che diventerà presto fornitore ufficiale della Casa reale inglese.

Liverpool FC - Immagine dal web
Liverpool FC – Immagine dal web


Idi di Marzo: il quindicesimo giorno di marzo fra musica e tecnologia

Il 15 marzo 1956 , Il musical My Fair Lady debutta a Broadway.
Rimase in scena per 2717 repliche, diventando così il musical più longevo dell’epoca, e vinse sei Tony Award, tra cui miglior musical. Il musical si rivelò uno straordinario successo anche a Londra, dove rimase in scena per 2281 repliche al Theatre Royal Drury Lane Il 15 marzo 1985 viene registrato il primo dominio internet, www.symbolics.com.

Dall’Unione Sovietica alla Siria

Quindici anni dopo, 1990 l’ultimo segretario del partito comunista, Michail Gorbačëv , viene eletto come primo presidente esecutivo dell’Unione Sovietica. Nel 2011 in Siria inizia la guerra civile, con una serie di manifestazioni anti-regime, che portano tre giorni dopo in proteste di massa a Dar’a nella Siria Meridionale.

My Fair Lady - Immagine web
My Fair Lady – Immagine web

Nati Oggi

Compie 27 anni, oggi 15 marzo il calciatore del Manchester United. Paul Pogba. Quarantacinque candeline per la Gabrielle Solis di Desperate Housewives , Eva Longoria ed il rapper dei Black Eyed Peas, Will i Am. Il cineasta David Cronenberg , Leone D’Oro Alla Carriera 2018, (77 anni)

Il 15 marzo 1980, il primo posto delle charts dei singoli era di Video Killed The Radio Star , brano di debutto dei The Buggles, che anticipa l’album Age Of Plastic. Il video, girato da Russel Mulcahy, andò in onda per inaugurare le trasmissioni di MTV il 1 agosto 1981 alle 00:01. Con questa hit degli anni ’80, vi auguriamo buona giornata, ricordandovi l’appuntamento di domani con MMIToday!

© RIPRODUZIONE RISERVATA