Calcio

Monza, Galliani studia il colpo Iemmello

Mentre il campionato di Serie B è in attesa di emettere il suo ultimo verdetto, la maggior parte delle squadre sono al lavoro per preparare la prossima stagione. Una di queste è il Monza, squadra che ha ottenuto la promozione dalla Lega Pro dominando la stagione 2019/2020. La società brianzola ha ambizioni molto alte e Adriano Galliani è già al lavoro per mettere a disposizione di Brocchi una rosa in grado di lottare per la Serie A fin da subito. Tra acquisti già conclusi e la suggestione Pietro Iemmello, scopriamo le mosse monzesi in sede di calciomercato.

Gli acquisti già chiusi

Il Monza è attivissimo sul fronte mercato, con l’obiettivo dichiarato di puntare fin da subito alla Serie A. L’amministratore delegato Adriano Galliani ha già chiuso per tre calciatori, i quali sono diventati ufficialmente calciatori del Monza. Il primo ad essere annunciato è stato il centrocampista ex Crotone Andrea Barberis, che ha concluso la sua esperienza in Calabria dopo cinque anni. Per il nuovo playmaker di Brocchi è stato depositato un contratto di tre anni. Un’altra acquisizione già annunciata è quella del bomber danese Christian Gytkjaer, proveniente dal Lech Poznan. In Polonia l’attaccante classe 1990 è risultato capocannoniere del campionato. Per lui un contratto di due anni. Il mercato ha regalato ai tifosi monzesi un altro colpo importante in zona offensiva: si tratta di Mirko Maric, punta che ha giocato le ultime stagioni nel campionato croato. Il giocatore classe 1995 è stato il capocannoniere nell’ultimo campionato, con 20 reti messe a segno in maglia Osijek. Maric ha firmato con il Monza un contratto fino al 2025.

Tre colpi solo da annunciare

A breve il Monza potrebbe mettere nero su bianco l’acquisizione di tre nuovi rinforzi. Secondo Monza news il primo dovrebbe essere Michele Di Gregorio, portiere di proprietà dell’Inter che ha disputato l’ultima stagione al Pordenone. La difesa della porta brianzola sarà un affare tra lui e Lamanna, il quale ha disputato una stagione molto positiva in Serie C. L’altro innesto imminente arriverà in difesa, in prestito dall’Atalanta. Si tratta di Davide Bettella, il quale ha disputato l’ultima annata tra le fila del Pescara. L’amministratore delegato del club biancorosso guarda anche al centrocampo come ruolo da rafforzare. In quella zona di campo è vicino l’arrivo di Antonino Barillà, colpo in arrivo direttamente dalla Serie A. Il centrocampista classe 1988 ha disputato tre stagioni con la maglia del Parma.

Iemmello
Getty Images – Pietro Iemmello, ha disputato l’ultima stagione con la maglia del Perugia

Obiettivo Iemmello?

Un giocatore che sta vivendo un periodo complicato, nonostante le 19 reti segnate durante la stagione di Serie B è sicuramente Pietro Iemmello. L’attaccante catanzarese è reduce da una stagione molto positiva da un punto di vista realizzativo, ma che è andata in calando sia a livello personale, ma sopratutto come obiettivo di squadra. Il Perugia di Iemmello è infatti retrocesso in Serie C in seguito alla sconfitta nel playout con il Pescara. Iemmello ha sbagliato uno dei rigori decisivi nella lotteria finale dei tiri dagli undici metri. Nei momenti successivi al termine della sfida del Curi, una forte contestazione dei tifosi umbri ha colpito in prima persona lo stesso Iemmello. L’esposizione di tre maglie, di cui una col suo numero hanno fatto terminare la sua annata nel peggiore dei modi. L’attaccante è di proprietà del Benevento e in questa sessione di mercato dovrà decidere il suo futuro. Secondo Ottopagine.it, a metà luglio l’agente Davide Lippi aveva intavolato una trattativa con il Monza per Iemmello. Sarà in brianza il futuro della punta catanzarese?

Seguici su Facebook!

Back to top button