Il campionato iGP targato MMI diventa sempre più competitivo con il passare del tempo; tre vincitori diversi in quattro gare e tre team separati da soli otto punti, tutti e tre a caccia di iGP Official che guida la classifica con 113 punti.

iGP Manager Spagna – Dopo il secondo successo per Valentino Arrighetti la classifica si accorcia. In Spagna siamo pronti a vedere una lotta spietata come nello scorso GP. Stefano Pecorelli, il quale ha dovuto cedere al recupero del pilota BMW in Bahrain, cerca il primo successo in carriera. Di sicuro fra i piloti in corsa al titolo è quello ad aver dimostrato maggior costanza, avendo 48 punti senza alcun successo.

iGP Manager Spagna – Il Circuit de Catalunya

Per il quinto appuntamento della stagione si corre al Circuit de Catalunya, lungo 4655m per un totale di 16 curve. Non essendo esageratamente dispendioso per le gomme ci potranno essere diversi tipi di strategie, sfruttando la regola dell’obbligo di montare due set diversi. Il risparmio carburante non sembra troppo influente, con carichi che non dovrebbero essere elevatissimi.

La mappa del Circuit de Catalunya – Photo Credit: MMI (Vincenzo Simonelli)

iGP Manager Spagna – La strategia di gara

Le previsioni meteo sembrano poter permettere di escludere l’uso di gomme da bagnato, ma attenzione alle precipitazioni previste per lunedì che potrebbero anticiparsi a domenica sera.

iGP Manager Spagna
Le previsioni meteo per il GP di Spagna – Photo Credit: MMI (Vincenzo Simonelli)

La strategia migliore sembrerebbe essere quella di partire con gomma Soft, per poi passare alla Media e ritornare alla Soft per fine gara. Va data attenzione anche alla SuperSoft, che come in Bahrain potrebbe svolgere il ruolo da outsider se accompagnata da due stint convincenti con Media. Un occhio di riguardo anche allo sviluppo della statistica Risparmio Carburante svolto dai manager del campionato. Se qualcuno dispone di un punteggio elevato in questa statistica potrebbe infatti azzardare a fare una sola sosta.

iGP Manager Spagna
Le strategie consigliate per il GP di Spagna – Photo Credit: MMI (Vincenzo Simonelli)

L’appuntamento va a domenica per la quinta gara dell’anno sul nostro canale Twitch a partire dalle 20:45!

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo precedenteRoma: sparatoria in via Boccea. Ferito un pregiudicato
Articolo successivoPescara festival del gol, Cremo polveri bagnate
Classe '03, nato a Napoli, frequento il Liceo Scientifico. Da sempre appassionato di motori, coltivo la mia passione per la F1 da quando avevo 3 anni ed ancora oggi seguo il sogno di un futuro nel mondo delle Formula.