Gossip e TV

Il dramma di Belen Rodriguez: “Presa e trascinata dai capelli”

“Sono stata presa per i capelli, tirata fuori dall’auto e buttata per terra” aveva dichiarato Belen Rodriguez, aggiungendo che in seguito erano arrivati altri tre uomini che li avevano portati in casa per poi chiudere in bagno tutta la famiglia. Si trattava di una rapina dove i criminali si sono portati via tanti cari oggetti di famiglia. “Ci hanno distrutto la vita” aveva detto la showgirl specificando che il nonno paterno era morto d’infarto alla notizia.

Belen Rodriguez in passato, quando era ancora una ragazzina e viveva in Argentina, è stata al centro di una vicenda molto drammatica che le ha lasciato delle conseguenze. La presentatrice ne aveva parlato nel 2017 in un’intervista a Sette, il settimanale del Corriere della Sera. In quell’occasione aveva raccontato di quando, alle nove di sera, mentre stava tornando a casa con un’altra persona, era stata fermata da un uomo col passamontagna e una pistola in mano.

Anche lei, naturalmente, era rimasta traumatizzata, tanto da non voler rimanere a casa da sola perché temeva di essere uccisa dal momento che aveva visto la morte in faccia.  Al settimanale In Famiglia aveva dichiarato di andare dallo psicoanalista per cercare la bambina che non era mai stata e a cui avevano puntato una pistola alla testa.

Belen Rodriguez si appresta alla sua prima apparizione televisiva dopo la nascita della figlia, la piccola Luna Marì. Ad attenderla c’è Silvia Toffanin con cui parlerà della sua nuova maternità, della gelosia del figlio maggiore Santiago e il suo rapporto con Antonio Spinalbese. 

Adv
Adv
Adv
Back to top button