Musica

Il vinile sorpassa il cd per la prima volta dal 1991

Incredibile ma vero, in un periodo fuori dall’ordinario come quello che stiamo vivendo, il vinile sorpassa il CD nel mercato musicale italiano.

Il vinile sorpassa il cd per la prima volta dal 1991, Credits: Giornale di Sicilia
Il vinile sorpassa il cd per la prima volta dal 1991, Credits: Giornale di Sicilia

Secondo i dati Deloitte per FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) nel primo trimestre del 2021 le vendite dei vinili sono aumentate del 121% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In un mercato italiano dove lo streaming la fa da padrone, coprendo l’80% delle vendite musicali in Italia, i vinili arrivano a costituire l’11%, mentre il CD cala al 6%.

Questi dati si inseriscono nel contesto di un mercato musicale italiano che in generale nei primi tre mesi del 2021 è cresciuto del 18,8%. Il bilancio dell’azienda Deloitte conferma il primato dei servizi streaming, i cui ricavi salgono del 37%.

Debora Troiani

Seguici su

Twitter

Instagram

Metrò

Back to top button