Musica

Il Volo, un successo internazionale con l’Italia nel cuore

“Abbiamo iniziato a 14 anni e sicuramente e all’inizio vedevamo tutto con molta ingenuità quasi come un gioco, anche adesso quasi lo è ma siamo molto più responsabili, sappiamo che è un lavoro ma cerchiamo sempre di mantenere il divertimento, salire sul palco e cantare è la nostra passione. Dieci anni di grandi soddisfazioni ed emozioni.Amici, quasi fratelli, con un rapporto che negli anni è cresciuto tra ironia, musica e professionalità.”

“Noi optiamo sempre per i monumenti dalle musica da Barbra Streisand a Placido Domingo, ci piacerebbe cantare con Bono o Celine Dion, duetti morto particolari che un po’ ci rispecchiano ma con persone che hanno segnato un pezzo della storia delle musica”.

Il Volo

I componenti de Il Volo e il loro esordio

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble sono i tre componenti de Il Volo. E’ il 2009 l’anno dell’esordio come partecipanti al Talent show di RAI 1 “Ti lascio una canzone”, dove vengono notati da Michele Torpedine (manager di Andrea Bocelli, Zucchero, Giorgia e Biagio Antonacci). Egli decide di intraprendere con loro un percorso artistico internazionale. Il loro primo album “Il Volo” ottiene la certificazione “Disco di Platino” ed entra nella Top Ten di Billboard. Partecipano anche ad alcune delle più importanti trasmissioni televisive europee e americane, tra cui America’s Got Talent. Nel 2012 Barbra Streisand li invita a essere parte integrante del suo tour “Back to Brooklyn”. Qui si esibiscono con lei in 12 date tra America e Canada. Successivamente arrivano i duetti di “We Are Love” con Placido Domingo ed Eros Ramazzotti. 

L’escalation di successo in Italia e nel mondo

Il loro primo album live “Il Volo Takes Flight” del febbraio 2012 e “Il Volo”, rimangono al primo e al secondo posto nella classifica Billboard Classical Crossover. Il 2013 è l’anno di “Buon Natale – The Christmas Album”, con alcuni dei maggiori classici natalizi. Nel 2015 Il Volo partecipa e vince il Festival di Sanremo con il brano “Grande Amore“.Il trio vince inoltre il prestigioso premio Marcel Besançon Award 2015 della stampa internazionale. Per l’occasione Sony Music pubblica in 45 paesi l’album “L’amore Si Muove”. Il 2016 e 2017 sono gli anni dedicati al progetto “Notte Magica”. Fu l’anno del tributo all’evento del 1990 dove i Tre Tenori, Carreras, Domingo e Pavarotti, hanno incantato tutto il mondo dal palcoscenico delle Terme di Caracalla. Per i loro dieci anni di carriera, poi,lo scorso anno hanno tenuto un concerto unico a Matera, andato in onda su Canale 5.

Seguici su Metropolitan Magazine  

Back to top button