Sport

Impact Wrestling Report: 01/02/2019

Nell’ultima puntata di Impact Wrestling abbiamo assistito all’ennesimo capitolo dell’,interminabile, faida fra Killer Kross, Moose, Johnny Impact e Brian Cage. Per la categoria tag team, uno dei punti focali dello show i Lucha Bros sfidano i LAX. Tutto questo e molto altro lo troverete recensito in questo report di MMI Wrestling.

Lucha Bros e Taurus vs. LAX e Daga

Fenix e Pentagon Jr., i Lucha Bros, sfidano insieme a Taurus i LAX, con al loro fianco Daga – Fonte: Impact Wrestling

Pentagon Jr., in procinto di passare in AEW insieme a suo fratello Fenix, apre il match battendosi con Santana; i due atleti dopo essersi scambiati dei colpi danno il tag a Taurus e Daga. I due ,membri della AAA, si scambiano dei calci per poi mettere a segno alcune delle loro manovre più importanti; Taurus, al debutto ad Impact Wrestling, metterà a segno un Elevated Flapjack mentre Daga un Basement Dropkick. Rientrano sul ring Santana e Pentagon Jr; il membro dei LAX, dopo aver subito le manovre del suo avversario, mette a segno una Rolling Cutter che gli vale il conto di due.

I LAX, grazie al loro gioco di squadra, isolano Pentagon Jr. che, nonostante l’inferiorità numerica, tiene a bada i suoi avversari. L’entrata in scena di Fenix vede i Lucha Bros passare in vantaggio grazie ad una Modified 619 del più giovane dei luchadores. Una Blue Thunder Bomb di Ortiz, mai entrato nel match, consente ai LAX di effettuare un tag. Taurus e Daga, di nuovo sul ring, si scambiano i loro colpi migliori senza che nessuno dei due atleti possa passare in vantaggio.

Il match si chiude con uno spot fantastico: tutti gli atleti effettuano un Dive, creando una montagna di carne umana, con Fenix che, lanciatosi per ultimo, schiena Ortiz. Dopo il match i Lucha Bros, apparsi in forma strepitosa, chiedono, ed ottengono, un nuovo match per i titoli di coppia. L’incontro si terrà settimana prossima.

Vincitori: Lucha Bros e Taurus

Valutazione del match: ***

Su Yung e Dark Allie vs. Kiera Hogan e Jordynne Grace

Continua la faida incrocia fra Dark Allie e Su Yung contro Rosemary – Fonte: Impact Wrestling

Jordynne Grace, grazie alla sua forza fisica, domina le prime fasi del match livellando Su Yung con dei German Suplex; l’entrata sul ring di Kiera Hogan, arrivata dopo una Cannonball della Grace, non cambia molto il canovaccio del match: Su Yung, uscita da due schienamenti, subisce l’esuberanza atletica della due face. Rientra sul ring Jordynne Grace che subisce l’entrata sul ring di Allie, finalmente in azione, grazie alle interferenze di Su Yung. Le due heel, un team ben oliato, sfruttano manovre da codice penale per mettere in difficoltà le loro avversarie.

Jordynne Grace, fisicamente superiore a tutte le altre Knockouts, mette a segno una Slam su Yung dando così il via al contrattacco del suo team. Anche Dark Allie è in difficoltà contro la Grace e così decide di dare il cambio a Su Yung, apparsa stanchissima. Quando Allie si avvicina all’angolo si spengono le luci e al posto della sua partner appare Rosemary. Allie, come tutte le volte in cui vede Rosemary, impazzisce consentendo a Kiera Hogan, appena entrata sul ring, di mettere a segno la sua finisher, una Fisherman Backbreaker.

Vincitrici: Kiera Hogan e Jordyne Grace

Valutazione del match: **1/2

Eli Drake e Eddie Edwards vs. The Rascalz

Eli Drake, fiducioso nei confronti di Eddie Edwards, punta a divenire uno specialista della divisione tag team – Fonte: Impact Wrestling

Eddie Edwards, entrato sul ring con una mazza da Kendo, discute con Eli Drake, sull’uso dell’oggetto contundente. Il match inizia con Edwards e Wentz che si scambiano dei colpi con la mazza prima dell’entrata su ring di Drake. L’ex campione mondiale, dopo aver discusso nuovamente con Edwards, subisce l’assalto del neo entrato Dez. Drake riesce a passare in vantaggio grazie ad una Springboard Corkscrew Plancha, messa a segno dopo aver evitato l’offensiva di Dez. Rientra sul ring Edwards che subisce, l’ottimo, lavoro in tag dei Rascalz. Eli Drake, sfruttando una distrazione dell’arbitro, consente al suo team di respirare. Edwards,vicino alla vittoria dopo aver resistito all’attacco combinato di Dez e Wentz, vuole colpire i suoi avversari con la mazza da Kendo ma Drake gliela toglie di mano. Quest’ultimo,grazie alla Gravity Train, regala la vittoria al suo team.

Vincitori : Eli Drake e Eddie Edwards

Valutazione del match: ***

Fallah Bah vs. Psycho Clown

Fallah Bah sfida Psycho Clown – Fonte: Impact Wrestling

I due atleti, dopo aver riscaldato il pubblico, si scambiano delle Chop sul ring; Psycho Clown, una gimmick veramente insolita per la lucha libre, evita uno Splash di Bah e lo colpisce con un calcio. Il peso massimo, un atleta molto sottovalutato dal management di Impact, mette a segno un Cross Body che abbatte il suo avversario. Fallah Bah, come da tradizione nei match con atleti mascherati, tenta di strappare la maschera di Psycho Clown.

L’atleta latino americano reagisce mettendo a segno una Fliyng Headbutt e,dopo essere rientrato sul ring, tenta di scalare le corde. Bah intercetta la manovra aerea e mette a segno un Belly to Belly Suplex. Il big man tenta una Vader Bomb, finisher dell’omonimo wrestler, ma Clown la evita mettendo a segno un Sunset Flip; l’atleta della AAA, prtagonista di una buona performance, vince il match con La Magistral, arrivata dopo un tentativo di Splah di Fallah Bah.

Vincitore: Psycho Clown

Valutazione del match: ***

Killer Kross e Moose vs. Brian Cage e Johnny Impact

Johnny Impact e BrianCage, ormai ai ferri corti sfidano Killer Kross e Moose – Fonte: Impact e Wrestling

L’incontro, il main event della serata, vede scontrasi inizialmente Johnny Impact e Moose. Il Big Man sfrutta la sua stazza, nonché la sua agilità, per mettere in difficoltà il campione. Entra Cage, voglioso di mettersi in mostra, e mette subito in difficoltà Kross, subentrato a Moose. Rientra sul ring Johnny Impact ,vero MVP del match, che mette a segno un Tope con Hilo ai danni del suo rivale. Il campione tenta uno Shining Wizard, una delle sue manovre migliori, ma interviene Moose che consente a Killer Kross di passare al contrattacco.

Inizia una lunga fase del match che vede gli heel, sagaci nell’utilizzo dei tag, in pieno controllo del match. Johnny Impact, evitando una Spear all’angolo di Moose, riesce a dare il cambio a Cage; il big man livella Moose con delle Clothesline per poi occuparsi di Killer Kross. I due heel, intelligentemente, ricominciano la loro strategie di darsi cambi repentini per mettere in difficoltà Cage, troppo forte per i due in uno scontro uno contro uno. Moose connetterà la sua finisher, la Go to Hell, su Cage ma quest’ultimo era riuscito, all’ultimo momento, il cambio al campione.

Johnny Impact, di nuovo l’uomo legale, mette a segno una Shining Wizard ma Kross evita la sconfitta per il suo team; Cage, rientrato sul ring, tenta una F5 su Moose ma il campione ,accidentalmente, colpisce il suo partner; i due face iniziano a litigare consentendo a Moose di colpire Johnny Impact con una Spear, regalando la vittoria al suo team.

Vincitori: Killer Kross e Moose

Valutazione del match: ***1/2

https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

https://www.facebook.com/mmiwrestling

Back to top button