Disastro Ferrari negli ultimi giri del GP del Brasile, Vettel e Leclerc combattono, si toccano e si buttano fuori. Chi ha ragione? Il rapporto tra i due piloti è rovinato del tutto?

Incidente Ferrari Brasile Vettel o Leclerc? chi è il responsabile dell’incidente? Secondo la DG è un normale incidente di gara, nessuno dei due è venuto infatti penalizzato. Vediamo insieme questo momento saliente della gara.

Analisi dell’incidente tra Vettel e Leclerc in Brasile

Ricostruiamo insieme l’incidente delle due Ferrari. Nella ripartenza, Hamilton aveva dietro Verstappen, Vettel, Albon e Leclerc: al primo giro, Albon passa Sebastian e allo stesso tempo, Charles chiude il suo compagno di squadra e lo supera, prendendosi così il quarto posto alla curva 1 nel giro 66. Vettel parte così all’inseguimento del compagno, affiancandolo sul rettilineo prima della curva 4, i due si toccano leggermente, sembra essere un semplice contatto ma subito dopo vediamo la sospensione anteriore destra della Ferrari di Leclerc staccarsi e penzolare sul fondo danneggiato della monoposto. Il monegasco va diritto nella via di fuga e scende dalla vettura; dietro vediamo la Ferrari di Vettel continuare per pochi metri ma la posteriore sinistra cede e anche il tedesco è costretto a ritirarsi.

Perchè un leggero contatto tra i due ha portato alla rottura della sospensione per la Ferrari di Leclerc? In molti altri casi un contatto del genere non avrebbe portato nemmeno alla foratura del pneumatico, ma in questo caso la situazione è leggermente diversa. Bisogna analizzare momento per momento ogni millesimo di secondo del contatto tra i due.

Sul rettilineo Vettel si prepara al sorpasso su Leclerc, il tedesco si mette all’interno e sopravanza il compagno di scuderia, è proprio questo il momento chiave, infatti la collisione tra i due pneumatici arriva in quel preciso istante, dove la posteriore sinistra di Vettel, in rettilineo e con DRS aperto e Leclerc in rettilineo ma con DRS chiuso, va a contatto con l’anteriore di Leclerc, ma non è il solito contatto laterale, il contatto avviene in lunghezza. Nel senso che la posteriore di Vettel, a più di 300 km/h, spinge sull’anteriore di Leclerc che gli causa la rottura della sospensione e in più la foratura della sua gomma.

Incidente Ferrari Brasile – La decisione della commissione gara

La commissione gara con un comunicato afferma che non ci saranno penalità per i due perchè considerato un incidente di gara. Quindi la colpa è stata data ad entrambi, un 50 % a Vettel e un 50% a Leclerc. Grave errore sia da parte del muretto box che ha dato gara libera ai piloti sia i due piloti che nonostante tutto avrebbero portato a casa un quarto e quinto posto. Seppur a mondiale finito, Hamilton e Mercedes hanno portato a casa entrambi i titoli, questo contatto tra i due piloti Ferrari era meglio evitarlo, tralasciando colpa o non colpa queste battaglie interne dovrebbero essere prese in altri modi. Buttare una così bella gara in questo modo è da pazzi, si perdono punti e serenità nella squadra; ma il problema più grande in questo momento è l’incapacità da parte del muretto di gestire la situazione e i due piloti.

Incidente Ferrari Brasile
Comunicato incidente Vettel-Leclerc – Photo Credit : Formula 1 Official Twitter Account

Incidente Ferrari Brasile – Le interviste

Vediamo insieme le parole dei piloti e del team principal della Ferrari al termine della gara in Brasile; partiamo da Sebastian Vettel :

“Il riassunto della giornata è che non abbiamo concluso una gara in cui avremmo potuto ottenere un buon risultato. È un peccato per la collisione tra noi, in particolare per il team nel suo complesso, dato che entrambe le vetture erano in punti e considerando quanto lavoro fanno tutti, sia in pista che a Maranello. Dal mio punto di vista, la gara stava andando bene, anche se penso che Max fosse oggi irraggiungibile. Ora dobbiamo solo concentrarci sull’ultima gara della stagione in cui cercheremo di portare a casa il miglior risultato possibile ”

Incidente Ferrari Brasile
Sebastian Vettel post incidente – Photo Credit : ESP Official Twitter Account

Il monegasco Charles Leclerc ha così dichiarato :

“È un vero peccato concludere il fine settimana in questo modo. Mi dispiace per tutto il team, soprattutto perché oggi siamo stati veloci e stavamo bene per portare a casa alcuni punti decenti. In realtà è stata una gara emozionante per me. A partire dal centro del gruppo, mi sono divertito a combattere e sono rimasto soddisfatto del modo in cui le cose procedevano. Passeremo comunque da questo e continueremo a lavorare insieme nel migliore dei modi. Ora è il momento per noi di concentrarci su Abu Dhabi per terminare la nostra stagione nel miglior modo possibile. ”

Incidente Ferrari Brasile
Charles Leclerc – Photo Credit : Charles Leclerc Offcial Twitter Account

Ed infine il team principal Mattia Binotto :

La sensazione prevalente è che oggi siamo tutti dispiaciuti, una piccola collisione che ha avuto una grande conseguenza. Questo genere di cose non dovrebbe mai accadere. I nostri piloti erano liberi di correre oggi e lo sapevano. Ovviamente ora dobbiamo sederci e decidere insieme il da farsi assicurandoci che queste cose non accadano più.La gara di oggi non è stata male. Sebastian era in una comoda quarta posizione, Charles dal 14 ° posto avrebbe potuto salire sul podio. È un peccato che alla fine abbiamo buttato via così tanti punti. ”

SEGUICI SU :