Attualità

Indagini infedeltà coniugale, come farle e come funzionano

Di sicuro un matrimonio è un’esperienza molto importante nella vita di una persona, uomo o donna che sia, ma però può essere anche un’esperienza veramente molto complessa e molto dolorosa e le cose possono essere molto complicate anche e soprattutto se ci sono di mezzo dei figli. Infatti a volte una relazione non funziona perché c’è troppo stress derivante da problemi economici o lavorativi o perché è finita la chimica e purtroppo a volte le cose non sono risolvibili oppure le persone non hanno voglia di risolvere e può capitare che uno dei due partner decida per andare a vivere meglio il rapporto ricorrere al tradimento. Se l’altra persona però ha dei sospetti in merito potrebbe decidere di consultare un investigatore privato che è esperto nelle indagini infedeltà coniugale perché vuole essere sicuro o sicura dei suoi sospetti che purtroppo dovrà usare nel caso in cui avrà ragione in determinati contesti legali, relativi all’affidamento dei bambini e anche per questioni puramente economiche. Sono cose molto dolorose che nessuno vorrebbe fare perché, oltre al dolore provato per il tradimento, che è una cosa bruttissima per tutte le persone appunto a prescindere se sono uomini o donne ci si mettono in mezzo battaglie legali che possono essere estenuanti e dove la persona tradita è offesa r si sente legittimamente di richiedere l’affidamento dei figli o un supporto economico da parte il partner che l’ha tradito. Ed ecco perché in questi casi arriva a dare una mano a un investigatore privato che dovrà fare delle indagini infedeltà coniugale e dare delle prove e fare una relazione al suo cliente che poi userà in tribunale. Queste indagini potrebbero anche però portare alla conclusione che non è quella che pensava il cliente perché magari ha avuto dei sospetti infondati e quindi il partner magari non tradisce e quindi non ci saranno delle eventuali conseguenze legali e economiche e allo stesso tempo però non ci si sentirà umiliati perché si capirà che non certo di credito e quindi che la relazione non funziona a prescindere.

Indagini in realtà coniugale, che metodi usa l’investigatore privato?

Innanzitutto un investigatore privato conosce tutte le norme giuridiche e legali che gli permetteranno di non essere sanzionato relativamente a tutti quei cavilli sulla legge della privacy e userà dei mezzi sia all’esterno che all’interno del suo ufficio. Nel suo ufficio userà tutte le sue conoscenze informatiche per andare a fare delle ricerche sulla persona su cui sta indagando per vedere se tradisce il partner e quindi è un esperto del web, ma dovrà anche uscire dall’ufficio e tra virgolette sporcarsi le mani per andare a fare dei pedinamenti, degli appostamenti nonché delle foto alla persona su cui sta indagando per vedere se si relaziona con una persona diversa dal coniuge. Queste indagini in genere non hanno una tempistica precisa ,anche se di solito gli studiosi affermano che non dovrebbero durare più di 15-20 giorni anche se ci sono tantissime variabili, ma comunque alla fine della tempistica sulla quale ci si mette d’accordo con il cliente, l’investigatore privato andare a fare una relazione sulle indagini infedeltà coniugale e andrà a prendere i soldi decisi all’interno del preventivo.

Back to top button