7.7 C
Roma
Dicembre 4, 2020, venerdì

Indycar Bommarito: Power conquista la 3° vittoria stagionale

- Advertisement -

Will Power vince l’ultima gara sugli ovali della stagione al Gateway Motorsport Park e si tiene ancora in corsa per il titolo mondiale. Dietro di lui Alexander Rossi e Scott Dixon.

Will Power ha messo le mani sulla vittoria fin dalla partenza in quanto è riuscito subito a portarsi in seconda posizione dietro a Dixon, a differenza di Alexander Rossi. Simon Pagenaud è stato abile a salire in quinta mentre Marco Andretti è passato dalla decima alla sesta piazza davanti alla vettura di Ryan Hunter-Reay ed a quella di James Hinchcliffe.

A centro gruppo si è verificato un incidente che ha avuto protagonista Bourdais in curva 2, neutralizzando la gara con una caution. Dixon ha mantenuto il comando potendo vantare, al giro 20, un buon margine sugli inseguitori mentre Rossi non è riuscito a tenere la media del pilota di Chip Ganassi essendo bloccato dietro Power.

Al giro 49 Rossi si è portato all’esterno di curva 4 per poi affiancare la monoposto di Newgarden ed avere la meglio all’ingresso di curva 1.

Newgarden, Rossi e Dixon hanno effettuato la loro sosta al giro 58, mentre Power, passato al comando, si è fermato al giro 62. Power era riuscito a tornare in pista in prima posizione ma Dixon, grazie a gomme calde, lo ha sopravanzato. Dixon trovandosi nel traffico al giro 85 ha permesso a Power e Rossi di ridurre il gap. Dopo la seconda sosta Dixon ha mantenuto ancora il comando con un vantaggio di 3 secondi su Rossi.

Risultati Bommarito 500 Automotive Group

Al giro 143 Power ha approfittato di un errore da parte di  Pagenaud in curva 3 e 4 ed è riuscito a salire in terza piazza con il francese scivolato in nona posizione. Power, dopo questo sorpasso, ha iniziato a pestare forte sul gas portando in scia a Rossi superando il pilota del team Andretti in curva 1 per poi prendere il comando della gara al giro 150 e portare subito un vantaggio su Dixon a quattro secondi.

Al giro 173 c’è stata la seconda caution della gara per un problema sulla vettura di Hunter Reay. La pit lane è stata aperta al giro 177 ma l’ordine dei primi tre è rimasto invariato con Power davanti a Dixon e Rossi. La ripartenza è avvenuta al giro 183 e Zach Veach è stato bravissimo a sopravanzare Newgarden e salire così in quarta posizione.

Al giro 231 Power ha effettuato uno splash and go senza cambiare gomme ed è riuscito ad uscire davanti a Rossi per poi tornare in testa alla gara al passaggio numero 240. La strategia votata al risparmio da parte di Rossi ha pagato dato che è riuscito a precedere Scott Dixon con quest’ultimo che, invece, è stato rallentato dal traffico.

Dixon ha così tagliato il traguardo con 1’’5 di ritardo da Rossi, mentre il pilota del team Andretti ha chiuso con un simile distacco da Will Power autore della vittoria numero 35 in carriera e terza stagionale.

Quarto posto per Pagenaud davanti ad uno splendido Veach e Pigot, mentre Newgarden è riuscito ad imporsi su Jones per la settima piazza con Sato e Rahal a completare la top 10.

Con due soli appuntamenti al termine della stagione la classifica vede Dixon in testa con 568 punti davanti a Rossi a quota 542 e Power con 500 punti. E questo weekend i tre piloti di testa potranno ancora darsi battaglia sul circuito di Portland.

Per essere sempre sul pezzo siamo arrivati anche su Telegram; se vuoi rimanere sempre aggiornato sui motori segui il link del nostro gruppo:https://t.me/MMImotorsport.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

Operato Marc Marquez: il comunicato Honda

Operato Marc Marquez: il comunicato Honda rassicura sulle condizioni del campione del mondo. A rischio il motomondiale 2021?

Russell: “Questo GP di F1 a Sakhir sarà un test in Mercedes”

Russell: "Questo GP di F1 a Sakhir sarà un test in Mercedes per il futuro, non mi pongo nessun obiettivo, solo divertirmi"

Cashback Natale: dallo Spid all’App IO, tutto quello che serve

Dal prossimo 8 dicembre prende il via il cashback di Natale: fino al 31 dicembre 2021, basteranno 10 acquisti con carte di credito, carte di debito, bancomat...
- Advertisement -

Ultime News

Alonso, Vettel e la Ferrari: i perché di un fallimento

Alonso e Vettel hanno mancato entrambi il titolo mondiale di F1 con la Ferrari. Analizziamo la carriera in rosso dei piloti

Campionato Italiano Cross Country 2020, terzo posto per Schiumarini e Mengozzi

Il Campionato Italiano Cross Country 2020 termina col terzo posto da parte del pilota Dakar Andrea Schiumarini a bordo del Mitsubishi Pajero

Roborace Thruxton, domina Arrival nei primi due round

La Roborace fa il suo esordio a Thruxton, circuito inglese che ci ha regalato molte condizioni diverse durante questi primi 2 round

Finali Mondiali Ferrari 2020, posticipate causa Covid-19

Finali Mondiali Ferrari 2020 sono state posticipate a causa del Covid-19. Si sarebbero dovute tenere a Misano dal 5 all'8 novembre

Roborace, round 1 e 2 a Thruxton per l’inizio della Season Beta

La Roborace è pronta per la sua seconda stagione, la Season Beta. Tanti team interessanti tra cui il colosso Arrival e Università di Pisa.
- Advertisement -