L’infortunio di Andrea Dovizioso ha sconvolto la Domenica dei tifosi della Ducati. Purtroppo, ad appena tre settimane dall’inizio del Mondiale a Jerez, Andrea ha riportato la frattura della clavicola sinistra. L’incidente è avvenuto mentre svolgeva una gara di motocross. Nonostante ciò, la sua presenza per la prima tappa della stagione MotoGP non sarebbe a rischio.

infortunio Andrea Dovizioso
Dovizioso si allena spesso con la moto da cross, sicuro che questo lo aiuti molto nelle prime fasi di gara in MotoGP – Photo credit: pagina Facebook Andrea Dovizioso

La dinamica che ha portato all’infortunio di Andrea Dovizioso

Il pilota italiano aveva ricevuto da Ducati il permesso di partecipare alla prima gara del campionato regionale di motocross dell’Emilia-Romagna, sulla pista di Monte Coralli. Questo per permettergli di riprendere confidenza con una vera e propria gara. Non era la prima volta che Andrea partecipava ad eventi di questo genere. Dopotutto si stava solo allenando come fa molto spesso con la sua moto da cross.

infortunio Andrea Dovizioso
Dovi ha riportato la frattura della clavicola sternale sinistra durante una gara di motocross – Photo credit: pagina Facebook Andrea Dovizioso

Dopo una partenza ottima, l’atterraggio da un salto ha comportato una caduta che lo ha fatto battere violentemente sulla spalla sinistra. Lo stesso Andrea ha raccontato così il momento in cui si è infortunato:

“Sono atterrato da un salto e il posteriore mi è andato via prima che il davanti si impuntasse. Ho fatto un highside e sono atterrato sulla spalla. Il primo pensiero è stato che si fosse rotta la scapola, poi ho iniziato a sentire male davanti, all’attacco della clavicola. Non stavo rischiando, il passo dei primi era nettamente più veloce del mio”.

Dovizioso ha subito un’operazione: inizio di Mondiale leggermente a rischio

In seguito alla caduta, aveva deciso di recarsi all’Ospedale di Forlì per una radiografia sperando di scongiurare il peggio. Invece così non è stato. Forte trauma della clavicola sinistra con frattura della clavicola sternale. Andrea è già stato operato ieri sera a Modena, dove gli è stata applicata una placca per velocizzare il ritorno in sella. La decisione di operarsi riduce i tempi di recupero e gli permetterà di allenarsi in moto già tra qualche giorno.

La prima tappa in programma il 19 Luglio a Jerez non sembra comunque a rischio, anche se molto probabilmente Andrea non sarà al 100% della sua forma per tentare di strappare il titolo mondiale dalle grinfie di Marc Marquez. Lo spagnolo invece si è completamente ristabilito dall’operazione alla spalla subita prima dei test invernali, favorito anche dallo stop forzato del campionato. La rincorsa al titolo di Dovizioso parte già in salita.

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA