Torna il calcio europeo con il primo impegno di un’italiana. Inter-Getafe è un match importantissimo per i nerazzurri che, dopo l’eliminazione in Coppa Italia ed il secondo posto in Serie A alle spalle della Juventus, vogliono provare ad arrivare in fondo all’Europa League. Il primo ostacolo sarà il Getafe, compagine spagnola che è arrivata ottava nella Liga spagnola. I meneghini, ovviamente, partono con i favori dei pronostici ma attenzione agli iberici che, comunque, possiedono individualità in grado di poter portare pericoli dalle parti di Samir Handanovic.

Inter-Getafe

Inter-Getafe, le possibili scelte dei due tecnici

Vincere aiuta a crescere”. Queste le parole di Antonio Conte, tecnico dei nerazzurri, durante la conferenza stampa di presentazione della sfida valevole per gli ottavi di finale dell’Europa League. Ecco le probabili formazioni di Inter-Getafe: calcio d’inizio stasera alle ore 21:00 in quel di Gelsenkirchen.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, L. Martinez. ALL.: Conte. A DISP: Padelli, Skriniar, Ranocchia, Candreva, Moses, Biraghi, Borja Valero, Agoumé, Sensi, Eriksen, Sanchez, Esposito.

GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian, Djene, Etxeita, Olivera; Nyom, Maksimovic, Arambarri, Cucurella; Mata, A. Rodriguez. ALL.: Bordalas. A DISP: Chichizola, Cabaco, Chema, Acosta, Etebo, Portillo, Timor, Jason, Molina, Fajr, Hugo Duro, Amath Ndiaye.

ARBITRO: Taylor (Inghilterra).

La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport 252 e su Tv8 nel programma “Diretta Gol“. La diretta streaming sarà disponibile sulla piattaforma Skygo.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA