Calcio

Inter, svolta in attacco: Giroud in pugno, affondo Mertens

L’Inter di Giuseppe Marotta ed Antonio Conte rivoluziona l’attacco per la prossima stagione sportiva. La società di Steven Zhang, dopo il grande calciomercato invernale, continua a puntellare la rosa nerazzurra per avvicinarsi ancor di più alla Juventus che, ancora oggi, guida la classifica di Serie A. Il doppio colpo in avanti non costerà nulla, a livello di cartellino: in arrivo Olivier Giroud e Dries Mertens.

Inter, mossa Giroud e tentativo per Mertens

Vice Romelu Lukaku cercasi. Ed è una doppia soluzione a costo zero. L’Inter ha in pugno Olivier Giroud, attaccante attualmente al Chelsea che si svincolerà dalla società inglese a giugno. La punta francese ritroverebbe il suo ex allenatore: per lui pronto un biennale con opzione per il terzo anno. Secondo Tuttosport, i nerazzurri hanno in pugno l’ariete ex Arsenal. Ma le mosse in avanti non si esauriscono con Giroud: Giuseppe Marotta punta anche Dries Mertens, punta che attende ancora di trovare un accordo con il Napoli per il rinnovo contrattuale che scadrà tra pochi mesi.

Il belga è un pallino di Antonio Conte: l’ex commissario tecnico della Nazionale italiana avrebbe voluto il “folletto napoletano” già a gennaio ma Inter e Napoli non trovarono l’accordo per il trasferimento. Il rinnovo ancora tarda ad arrivare con i partenopei e l’Inter è pronta a sferrare il colpo decisivo per portare “Ciro” all’ombra delle Madonnina. Per due punte che arrivano, altre due potrebbero abbandonare Milano: Alexis Sanchez tornerà in Premier League mentre Lautaro Martinez è corteggiatissimo dal Barcellona.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button