Inter-Lazio e Roma-Napoli: è rincorsa Champions

Domenica le romane affronteranno due gare determinanti in chiave Champions: alle 15 la Roma ospiterà all’Olimpico il Napoli ed alle 20.30 Inter-Lazio chiuderà il programma della 29a giornata di Serie A.

Roma-Napoli: i giallorossi di Ranieri, per restare in corsa per la qualificazione alla prossima Champions League, sono obbligati a vincere il cosiddetto “Derby del Sole” contro il Napoli di Ancelotti. Al momento la Roma dista quattro lunghezze dal Milan quarto (che giocherà sabato sera a Genova contro la Sampdoria) ed arriva a questa sfida in un momento decisamente negativo: la “cura” Ranieri, intrapresa dopo la pesante sconfitta nel derby e l’eliminazione dalla Champions contro il Porto, non sembra infatti dare frutti. Così i giallorossi, che nell’ultima gara prima della sosta non hanno raccolto punti (Spal-Roma 2-1), contro il Napoli si giocano praticamente la stagione e dovrà essere bravo il tecnico ex Leicester a trasformare questa pressione in pura motivazione. Dovranno difatti essere proprio le maggiori motivazioni della Roma a contare nella gara contro i partenopei, ormai sicuri del secondo posto in classifica ma troppo lontani dalla Juventus capolista.

Inter-Lazio: sia biancocelesti che i neroazzurri, al momento del loro ingresso in campo, sapranno già i risultati delle loro avversarie per la lotta alla Champions (Milan e Roma). Ecco perché, a seconda di tali risultati, il risultato dello scontro diretto di domenica sera potrebbe assumere un significato diverso. La Lazio di Inzaghi ci arriva in piena forma sia per il bel gioco che stava esprimendo prima della sosta, sia considerando che solo tre titolari hanno preso parte alle gare delle Nazionali. Allo stesso modo l’Inter, galvanizzata dal risultato del derby, arriva a questo Inter-Lazio in un buon momento, nonostante la telenovela Icardi e qualche titolare indisponibile (De Vrij e forse Nainggolan). Quella di domenica sera si preannuncia quindi veramente come una gran bella gara: per lo spettacolo ci si augura che Lazio ed Inter riusciranno a ripetere le straordinarie prestazioni effettuate nei rispettivi derby contro Roma e Milan.

Luca Fiorelli

MMI Facebook

MMI Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA