Cinema

Jean Reno, l’attore francese sempre in azione

È stato protagonista di film che non smettono di appassionare. Ha collaborato con i migliori professionisti ed è tra i pochi attori francesi conosciutissimi anche all’estero. Jean Reno è nato a Casablanca da genitori spagnoli, ma si è trasferito ancora giovane in Francia, ottenendone la cittadinanza.

Dopo aver recitato la parte del cattivo, l’attore spicca il volo grazie al sodalizio con Luc Besson. Per lui recita in Le Grand Bleu, Nikita e Léon, cult che lo vede finalmente protagonista. Da quel momento la carriera dell’attore è tutta in discesa, e cominciano i primi progetti all’estero. Ripercorriamo allora brevemente la sua carriera.

Jean Reno - Photo Credits: DonnaGlamour
Jean Reno – Photo Credits: DonnaGlamour

La carriera internazionale di Jean Reno

Ha recitato nel 1995 in Al di là delle nuvole, regia di Antonioni e Wim Wenders, e l’anno dopo in Mission: Impossible. Lo abbiamo visto in Hotel Rwanda, e ancora in Italia nella commedia sentimentale La tigre e la neve di Benigni. Naturalmente assoldato per Il codice da Vinci, ambientato a Parigi, lo ritroviamo poi in Giovani aquile.

Dopo una lunga parentesi di cinema francese, Jean Reno ritorna nel meraviglioso Tuo ultimo sguardo (2016), diretto da Sean Penn. Di nuovo in Italia per La ragazza nella nebbia, Jean Reno sarà presto protagonista per la prima volta di una serie distribuita su Prime Video. Una questione privata dovrebbe infatti uscire entro il 2021, e vedrà l’attore nelle vesti di un combattivo e prestante maggiordomo.

Seguici su MMI e Metropolitan cinema
Manuela Famà

Adv
Adv
Back to top button