Basket

Jimmy Butler, ecco il significato dei suoi numeri

Jimmy Butler ha svelato il significato dei suoi numeri di maglia. Effettivamente la stella di Miami ha cambiato diverse volte le cifre sulla schiena nella sua carriera, ma mai casualmente.

Jimmy Butler, la 22 di Miami

“Ho condiviso il parquet con uno dei giocatori più tosti che ho mai incontrato in tutta la mia vita, Taj Gibson. Mi ha insegnato moltissimo e anche grazie a lui sono diventato un pro. Le persone scelgono il numero per onorare qualcuno che li ha ispirati. Anch’io ho fatto così ed è per questo che vesto la maglia numero 22 agli Heat”.
Queste le dichiarazioni rilasciate da JimmyBoy ad Andre Fernandez.

Jimmy Butler, dalla 1 all’High-School alla 23 di Minnesota

“Quando andava all’high school vestivo la 1 perché era il numero di Tracy McGrady. Quand’ero a Marquette indossavo la maglia numero 33, poiché la mamma della famiglia che mi accolse, che ha fatto tantissimo per me,  era un fan di Larry Bird. Scelsi la 21 a Chicago perché venni selezionato con la ventunesima scelta. Giocai con un ragazzo di nome Joe Fulce, che indossava anche lui la 21, durante il junior college. Senza lui non sarei arrivato dove sono ora. La numero 23 a Minnesota la scelsi perché ero sotto il Jordan Brand. Non cercavo assolutamente di comparare me con Michael Jordan. ”

Back to top button