8.7 C
Roma
Gennaio 25, 2021, lunedì

Johnny Depp non sarà Grindenwald: l’annuncio su Instagram e la reazione dei fan

- Advertisement -

Non ha bisogno di presentazioni, lo conosciamo come Jack Sparrow, Sweeney Todd, Edward Mani di forbice. Purtroppo non è per le sue doti attoriali che Johnny Depp fa parlare di se in questi mesi.

Dopo aver perso la causa per diffamazione contro il Sun (noto tabloid inglese) che in un articolo del 2018 lo aveva definito un “picchiatore di mogli” , l’attore è stato invitato da Warner Bros a dimettersi dal ruolo di Grindenwald in “Animali Fantastici”. 

L’annuncio di Johnny Depp sui social

Ad annunciarlo è proprio l’attore, che sul suo profilo Instagram spiega ai suoi fan di aver rinunciato al ruolo “in seguito ai recenti eventi”. Depp ha inoltre precisato che ricorrerà ad appello contro la sentenza emessa perché intende dimostrare che le accuse di violenza avanzate dall’ex moglie Amber Heard sono false.

Dal web.

La reazione dei fan di Johnny Depp

La reazione dei fan dell’attore non si è fatta attendere, molti sono stati i messaggi di stima e affetto nei confronti di Depp accompagnati dall’hashtag #justiceforjohnnydepp: “«Siamo con te Johnny, la Warner Bros. si vergogni» e ancora «Ti vogliamo bene Johnny e crediamo in te».

La causa con Heard ancora in corso

La battaglia legale tra Depp e Heard è iniziata nel 2016, quando l’attrice ha denunciato il marito per violenza, ottenendo 7 milioni di dollari. Il caso, però, non si è ancora concluso. Depp ha denunciato Heard per diffamazione negli Stati Uniti chiedendo 50 milioni di dollari di risarcimento per un editoriale uscito su Washington Post in cui l’attrice racconta le violenze subite. Non ci resta che aspettare la prossima udienza e sperare che si faccia chiarezza sulla questione. 

Segui BRAVE GIRLS su
facebook
instagram

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -