Calcio

Jorginho suona la carica: “Siamo l’Italia e noi non molliamo mai…”

Una parabola al ribasso per Jorginho, calciatore del Chelsea e della Nazionale italiana di calcio. Dopo essere stato uno dei punti di forza della vittoria arrivata ad Euro 2020, il centrocampista vive un periodo di flessione conclamato in azzurro. Su di lui, non a caso, pendono i due errori che hanno praticamente estromesso (almeno per adesso) l’Italia campione d’Europa in carica dal tabellone finale dei prossimi Mondiali che si disputeranno in Qatar: l’ex Napoli e Hellas Verona ha sbagliato due rigori contro la Svizzera (uno all’andata e quello ancor più sanguinoso nel ritorno dello stadio Olimpico) che non hanno chiuso le sorti del raggruppamento. Ma l’ottimismo resta comunque alto per il calciatore.

Il messaggio social di Jorginho

Il centrocampista del Chelsea e della Nazionale italiana di calcio, in lizza per vincere il Pallone d’Oro, ha affidato il proprio pensiero direttamente ai social network. Ecco il breve messaggio apparso nel post pubblicato dall’italo-brasiliano sul suo account personale di Instagram:

Tante volte il calcio ti ‘punisce’ con dei risultati duri, che fanno male. Ma che sicuramente non ci farà abbassare la testa e perdere il nostro obiettivo. Ci prepariamo bene per marzo, sarà un’altra battaglia. Sarà difficile e lo sappiamo, ma siamo l’Italia… e l’Italia non molla mai”.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto: Pagina Facebook Ufficiale Nazionale Italiana di Calcio)

Back to top button