Calcio

Joronen è seguito in Premier League: il Brescia pensa a Raina e Jungdal

Il Brescia pensa al calciomercato per affrontare al meglio il prossimo campionato di Serie B con l’obiettivo di tentare, nuovamente, la risalita nel massimo campionato di calcio italiano. Le Rondinelle lombarde di Massimo Cellino devono risolvere il problema portiere: Jesse Joronen, infatti, sembra essere entrato nel mirino di diverse squadre di Premier League e resistere all’offensiva inglese, per i neo retrocessi, sembra essere un’impresa praticamente impossibile. Gli uomini mercato del Brescia, quindi, si guardano intorno per trovare il sostituto: su tutti, piacciono Marco Raina e Andreas Jungdal.

Joronen-Alessandro-Sabbatino-Getty-Images.jpg

Joronen, corsa a due tra Raina e Jungdal per la sostituzione

Il Brescia è pronto a sostituire Jesse Joronen. Come riportato da Bresciaoggi.it, il portiere è seguito in Premier League da Watford e West Ham e le Rondinelle, appena retrocesse in Serie B, non potranno respingere gli assalti dei due ricchi club inglesi. Per questo, Giorgio Perinetti è partito all’assalto di quattro profili che potrebbe difendere i pali del Brescia in questo campionato.

Piacciono Marco Raina della Juventus e Andreas Jungdal del Milan, tutti classe 2002. Non è da escludere, oltretutto, la candidatura di Filip Stankovic dell’Inter e di Razvan Sava, anch’egli classe 2002, di proprietà della Juventus e con un passato a Lecce e Pescara.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button