Dopo aver vinto una gara sullo European Tour ed essere stato al numero 60 del World Ranking, Julian Suri è scivolato in 379° posizione.

Julian Suri: gli anni da Amateur

Il giocatore statunitense nei suoi anni da dilettante ha giocato per la Duke University, dove è riuscito a vincere tre tornei: per due volte nel 2011 e nel 2012 ha vinto il Rod Myers Invitational e, sempre nel 2012, il John Burns Intercollegiate. Nel suo ultimo anno da Amateur, proprio nel 2012, è stato inserito nella All-American. L’anno seguente Julian Suri, una volta concluso il percorso universitario è passato professionista.

Julian Suri
Julian Suri (Credit: Sam Greenwood/Getty Images)

I successi da professionista

Il giocatore statunitense ha sfiorato la conquista della carta per lo European Tour nel 2016, dove mancò la conquista di un solo colpo. Nonostante ciò, riuscì a vincere sul Challenge Tour il D+D Real Czech Challenge a maggio 2017. Senza una carta piena per il tour maggiore Suri riesce a vincere il Made in Denmark ad agosto sempre di quell’anno. Nonostante abbia giocato solamente circa la metà delle gare quell’anno sullo European Tour, il giocatore statunitense è riuscito a giocare il DP World Tour Championship dove si è classificato ottavo. Il miglior risultato nell’anno seguente è stato sicuramente il secondo posto ottenuto in occasione dell’ Open di Francia.

Il declino nel World Ranking

Il giocatore statunitense dopo essersi ritirato per un problema al polso all’Open di Francia ad ottobre nel 2019, non ha più giocato una gara fino alla ripresa del golf post Coronavirus. Dal rientro al gioco però i risultati per Suri non sono arrivati: quattro tagli mancati su sette gare giocate e come miglior risultato solamente un 39° posto. Risultati non all’altezza per quello che Julian Suri ha dimostrato nel corso della sua carriera.

Riuscirà il giocatore statunitense a riprendersi e vincere di nuovo sullo European Tour?

Per altri articoli sul golf cliccate qui.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra Pagina Facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA