MetroNerdMovieNerd

Justice League: girato un nuovo finale

Manca poco all’uscita della versione di Zack Snyder del film Justice League, eppure non mancano le sorprese: il regista ha infatti ammesso di aver girato un nuovo finale per il suo film.

Ma a cosa è dovuta questa decisione così radicale? Andiamo a scoprirlo assieme.

Il pipistrello e il pagliaccio

Le due nemesi per eccellenza dell’universo DC. Il paladino che Gotham City merita e il Pagliaccio Principe del Crimine. La ragione contro la follia, o forse il contrario?

Potremo stare a dibattere per ore sul rapporto tra Batman e Joker, sulle loro ideologie e azioni, ma non è questa la sede. Quello che conta è ben altro: in tutto il nuovo DCEU non c’é mai stato un vero dialogo tra i due.

Snyder ha quindi voluto risolvere la cosa, creando un finale completamente nuovo con Batman (Ben Affleck) e Joker (Jared Leto) che si affrontano faccia a faccia.

Il tutto è stato menzionato dal regista in un’intervista con il New York Times, in cui gli è stato anche chiesto se tale finale sarà aperto, lasciando spazio a eventuali seguiti, con Snyder che ha chiesto se la domanda era per la sua versione del film, dichiarando che, essendo il suo ultimo film per il DCEU, pensava fosse giusto vedere i due personaggi iconici parlare tra loro.

Parlando di ciò, Snyder ha ironizzato sul fatto che, dopo averne discusso con Leto, avesse chiamato anche Affleck e gli avrebbe proposto di girarlo sul retro di casa sua.

Per fortuna Snyder la Warner ha poi dato il via libera al regista per completare il suo film, permettendogli di contattare il resto del cast e convincerlo a fare le scene.

La versione Snyder Cut del Joker di Jared Leto- Photo Credits: Web

Snyder e Justice League

Nella stessa intervista, il regista ha paragonato lo Snyder Cut a un esperimento sociale , suggerendo che è stato fatto su misura per i suoi fan in tutto il mondo, Sottolineando come lo spettatore, durante la visione, abbia che il film sia stato realizzato singolarmente per lui mentre lo guarda.

Per Snyder questo è il culmine di questa intera esperienza, avendo combattuto e usando l’hashtag #ReleaseTheSnyderCut, un problema a cui era già andato incontro con il suo Batman V Superman, la cui prima versione fu tagliata pesantemente e criticata, fino a che non fu proposta la Director’s Cut, dove fu inserito tutto il girato messo da parte, e che tutt’ora è considerata migliore rispetto alla versione tagliata.

Ricordiamo che Justice League uscirà il 18 marzo in America su HBO Max, mentre in Italia su Now Tv e Sky! Non ci resta che attendere.

Seguici su Facebook!

Back to top button