CalcioSport

La Juve Stabia continua a muoversi sul mercato

Archiviato l’esordio stagionale in campionato, che ha visto la Juve Stabia uscire a testa alta dal Castellani, le vespe si ributtano sul mercato per perfezionare la rosa.

E’ arrivata una sconfitta per 2-1 contro l’Empoli nella prima giornata della Serie B, ma la Juve Stabia non ha di certo sfigurato. Nonostante i tanti infortuni infatti, i gialloblu sono stati capaci di reggere l’urto dei toscani e sono caduti solo nel finale a causa di un rigore dubbio, trasformato da La Gumina. Ottima partita per i nuovi arrivati Di Gennaro e Cissè, capaci rispettivamente di fornire assist e gol per il momentaneo pareggio. Adesso le vespe approfitteranno di quest’ultima settimana di mercato per rifinire al meglio la rosa.

Juve Stabia empoli
Empoli-Juve Stabia, nella foto Canotto prova districarsi tra Moreo e Veseli. Photo credit: empolifc.com

Juve Stabia, le operazioni concluse in entrata

La squadra di Caserta si è mossa in tutti i settori, a cominciare dalla porta che ha visto il ritorno di Danilo Russo. L’ex estremo difensore della Casertana farà da secondo a Branduani in questa stagione.

Qualche novità anche per quanto riguarda la difesa: Luca Germoni vestirà ancora la maglia gialloblu. Dopo il prestito dello scorso anno, il terzino sinistro è stato infatti acquistato a titolo definitivo. Un altro arrivo importante è stato sicuramente Tonucci dal Foggia, autore tra l’altro di una discreta gara contro l’Empoli.

Juve Stabia
Luca Germoni. Photo credit: Mosca, corrieredellosport.it

A centrocampo hanno fatto rumore i tesseramenti di Izco e Di Gennaro. Il primo, non appena avrà recuperato dal fastidio muscolare, potrà dare sicuramente un valido aiuto ai compagni di reparto. L’ex Cagliari e Lazio, invece, ha già cominciato a fornire il suo valido contributo alla squadra con il delizioso assist per Cissè contro l’Empoli. Inoltre, bisognerà tenere d’occhio anche il 22enne Calò arrivato in prestito dal Genoa.

In attacco, oltre al già menzionato Cissè, sono approdati a Castellamare di Stabia anche Rossi, Mallamo e Boateng. Quest’ultimo è stato ufficializzato sabato ed è arrivato dalla Ternana con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Juve stabia empoli
Alessandro Rossi in Empoli-Juve Stabia. Photo credit: Empolifc.com

Le cessioni: Marzorati, Viola e Paponi salutano la Juve Stabia

Sono stati decisamente di meno i movimenti in uscita portati a termine finora dalla società di Manniello. Dopo appena una stagione Marzorati ha terminato il suo percorso con le vespe e quest’anno giocherà nuovamente in Serie C con la maglia della Cavese. Ha detto addio alla Juve Stabia anche il centrocampista Luigi Viola, acquistato dalla Ternana per 300mila euro. E’ partito in direzione Terni anche Torromino, fondamentale per concludere l’operazione che ha portato a Castellamare Cissè. Infine, l’ultima cessione ufficializzata è stata quella di Paponi, realizzatore lo scorso anno del gol decisivo per la promozione delle Vespe in Serie B. L’attaccante resterà in Serie C con la casacca del Piacenza.

Chi potrebbe ancora arrivare o partire?

Ad ogni modo, il mercato dei gialloblu non si ferma qui. Continuano infatti le operazioni sia in entrata che in uscita. Nei prossimi giorni si dovrebbe ufficializzare il tesseramento di Alfredo Bifulco dal Napoli, mentre sembra in fase di stallo la trattativa con il Parma per Ricci. Sembrerebbe quasi fatta anche per l’acquisizione di Calvano, centrocampista dell’Hellas Verona che la scorsa stagione ha giocato a Padova. Infine, per quanto riguarda le uscite, probabilmente Borri partirà in questa sessione di mercato. Sul difensore ci sono diverse squadre della Serie C.

Back to top button